Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
Formula 1 GP d'Austria

F1 | McLaren: Norris non avrà penalità in griglia a Silverstone

I cinque secondi che Lando si è visto appioppare per il mancato rispetto dei track limit sono stati scaricati dalla squadra di Woking prima del ritiro nel GP d'Austria. I meccanici non hanno toccato la MCL38 prima di ricoverare la vettura nel box. L'inglese, quindi, non rischia tre posizioni in griglia a Silverstone.

Lando Norris, McLaren MCL38, ai box dopo il contatto con Max Verstappen, Red Bull Racing RB20

Lando Norris a Silverstone non pagherà alcuna penalità. La McLaren ha tenuto ferma in pit lane la MCL38 dell’inglese per cinque secondi, prima che i meccanici della squadra di Woking toccassero la vettura papaya per ritirarla a sette giri dalla fine del GP d’Austria, dopo il duello rusticano con Max Verstappen.

Andrea Stella, team principal McLaren, nel pacatissimo incontro con i media dopo il concitato GP, ci ha tenuto a chiarire che Lando non dovrà pagare tre posizioni nella griglia del GP di Gran Bretagna.

Lando Norris, McLaren MCL38, si ritira dopo aver scontato la penalità di 5 secondi

Lando Norris, McLaren MCL38, si ritira dopo aver scontato la penalità di 5 secondi

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Norris si è visto attribuire la penalità per aver accumulato quattro track limits che hanno portato alla sanzione secondo il regolamento: l’anomalia è che il collegio dei commissari sportivi non tiene conto se un pilota ha tratto vantaggio dal taglio o se l’escursione è il frutto di una battaglia e il fuori pista si traduce in una perdita di tempo.

Lando ha pagato con un track limit il primo largo alla curva 3 dopo l’attacco alla Red Bull di Verstappen: la FIA dovrebbe cominciare a valutare le differenze, punendo chi trae un vantaggio, lasciando correre se, invece, si finisce fuori dalle linee del tracciato per effetto di un errore.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Video | Report F1: Verstappen, un "Re Sole" immune dalle punizioni più severe?
Prossimo Articolo F1 | Stella: "Si cambino le regole. Non vogliamo vedere altri 2021"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia