Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
99 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
144 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
172 giorni
02 set
Prossimo evento tra
179 giorni
09 set
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
207 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
271 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
280 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

McLaren MCL35M: a Silverstone con le prime modifiche

Ecco le prime novità tecniche che sono apparse sulla monoposto papaya spinta dalla power unit Mercedes: nel filming day di martedì svolto a Silverstone sono stati cambiati i deviatori di flusso ai lati delle pance ed è comparso un flap sul fondo davanti alle ruote posteriori.

McLaren MCL35M: a Silverstone con le prime modifiche

Era prevedibile che la McLaren MCL35M che si è vista nelle immagini della presentazione di lunedì sera sarebbe stata diversa da quella che poi effettivamente ha girato a Silverstone martedì per il primo filming day.

Daniel Ricciardo e Lando Norris hanno potuto percorrere i 100 km concessi dalla FIA per le riprese commerciali nonostante il maltempo che ha condizionato lo shake down della monoposto papaya e i primi riscontri sembrano positivi perché i due piloti non avrebbero registrato problemi importanti, segno che l’assemblaggio del primo esemplare è stato fatto a regola d’arte.

McLaren MCL35M ripresa nel filming day di Silverstone con le prime modifiche rispetto al lancio

McLaren MCL35M ripresa nel filming day di Silverstone con le prime modifiche rispetto al lancio

Photo by: McLaren

Dalle immagini estrapolate da un filmato siamo in grado di mostrarvi le prime modifiche che sono state portate alla MCL35M: la vettura di Woking che è tornata alla motorizzazione Mercedes dopo sei anni ha girato con delle novità di natura aerodinamica.

La più vistosa riguarda il deviatore di flusso ai lati delle pance: lunedì sera era composto da tre elementi simili a quelli che si erano visti alla fine della stagione 2020: i primi due più bassi e orizzontali, mentre il terzo era verticale a fare da "candelabro" per arrivare poco oltre l’ala centrale che carena il cono anti-intrusione laterale.

A Silverstone, invece, la porzione centrale (freccia blu) è stata sostituita dalla comparsa di una griglia composta da tre flap che si allacciano al primo elemento (freccia blu). Poco sotto si è aggiunta una vera e propria saracinesca con quattro elementi orizzontali che arrivano a collegarsi con il fondo, riproponendo una soluzione che si era già osservata alla conclusione del campionato scorso.

McLaren MCL35, dettaglio del barge board al GP dell'Eifel

McLaren MCL35, dettaglio del barge board al GP dell'Eifel

Photo by: Giorgio Piola

Non c'è dubbio che Peter Prodromou si stia ispirando ai canoni aerodinamici della Mercedes che ha fatto scuola l'anno scorso con la W11.

Ed è interessante notare come il boomerang che fa da “coperchio” al barge board sia sagomato in modo tale da incanalare il flusso proprio nelle nuove feritoie.

McLaren MCL35: ecco il flap visto in Austria davanti alla ruota posteriore

McLaren MCL35: ecco il flap visto in Austria davanti alla ruota posteriore

Photo by: Giorgio Piola

E non è passato inosservato nemmeno che davanti alla ruota posteriore sia ricomparso il lungo deviatore di flusso perpendicolare al senso di marcia che ha caratterizzato alcuni GP del 2020, segno che c’è la volontà di recuperare il carico aerodinamico del 10% che sarebbe andato perduto con l’introduzione delle nuove regole (il taglio del fondo e il divieto degli slot sul marciapiede).

condivisioni
commenti
Williams torna a collaborare con OMP Racing

Articolo precedente

Williams torna a collaborare con OMP Racing

Prossimo Articolo

Williams FW43B: shakedown a sorpresa a Silverstone

Williams FW43B: shakedown a sorpresa a Silverstone
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo , Lando Norris
Team McLaren
Autore Franco Nugnes
Williams FW43B: come uscire dalla sindrome di essere ultima Prime

Williams FW43B: come uscire dalla sindrome di essere ultima

La Williams è pronta ad affrontare il nuovo mondiale 2021. Lo dimostra, presentando la FW43B, la monoposto che rappresenta la speranza della rinascita del team fondato da Sir Frank Williams...

Ocon è pronto ad affrontare il duello interno con Alonso? Prime

Ocon è pronto ad affrontare il duello interno con Alonso?

Il pilota francese ha vissuto un 2020 dai due volti ed è riuscito a crescere nel finale di stagione. Esteban dovrà mantenere questo slancio se vorrà tenere a bada un agitatore di uomini come Fernando Alonso.

Perché l'arrivo di Aston Martin in F1 è molto più di una livrea Prime

Perché l'arrivo di Aston Martin in F1 è molto più di una livrea

La presentazione più attesa della Formula 1 era sicuramente quella della Aston Martin e i cambiamenti dicono che c'è molto di più di una fantastica livrea, perché l'idea è quella di creare solide fondamenta, più che ripartire da un team già avviato.

Formula 1
5 mar 2021
Perché la Haas sta sacrificando la sua stagione 2021 Prime

Perché la Haas sta sacrificando la sua stagione 2021

La Haas affronterà il 2021 senza portare alcun aggiornamento aerodinamico sulla sua monoposto. Il team ha deciso di puntare tutto sul 2022, preservando le risorse economiche. Sarà la scelta giusta?

Formula 1
5 mar 2021
Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande? Prime

Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande?

L'Aston Martin AMR21 è la monoposto che segna il rientro del costruttore inglese in Formula 1. I punti di contatto con Mercedes W11 e W12 sono evidenti, a prima vista, ma andando nello specifico vediamo come certe soluzioni abbiano preso direzione propria. Sarà la monoposto che permetterà a Sebastian Vettel di potersi rilanciare dopo ultime stagioni opache in Ferrari?

Formula 1
4 mar 2021
Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso? Prime

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

L'Alpine A521 succede alla Renault R.S.20, andando a riprenderne molti dei punti di forza senza tuttavia evolverli. Andiamo a conoscere più da vicino il team di Enstone che riporta in F1 Fernando Alonso e che, in questa stagione, sarà diretto da Davide Brivio

Formula 1
4 mar 2021
F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica Prime

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica

Il 3 marzo del 1992 ci lasciava Lella Lombardi, l'unica donna a conquistare punti nella storia della Formula1. Riviviamo la sua storia, la sua impresa, e il suo più grande amore: le corse.

Formula 1
3 mar 2021
Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare Prime

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare

La Mercedes W12 è una monoposto che va ad estremizzare alcuni concetti visti sulla W11 ma anche sulla concorrenza. Gli attenti uomini guidati da James Allison sono andati alla ricerca del carico perduto - per motivi regolamentari - al retrotreno, massimizzando l'effetto Coanda. Ma non solo...

Formula 1
3 mar 2021