Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
Formula 1 GP di Monaco

F1 | McLaren: livrea celebrativa "Triple Crown" al GP di Monaco

La McLaren sfoggerà una livrea celebrativa al GP di Monaco e Spagna 2023 di F1: un insieme di colorazioni mitiche con cui, tra il 1974 e il 1995, riuscì a completare la Triple Crown vincendo a Indy, Monaco e Le Mans.

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

Il nero, il bianco e il papaya. Elencati in questo modo, i tre colori non hanno alcun senso logico. Ma se li contestualizziamo aggiungendo la parola McLaren, e tre anni: 1974, 1984 e 1995 tutto prende forma e realizza la celebre Triple Crown.

Sia chiaro, non si sta parlando dell'impresa di un pilota, bensì della celebrazione che la McLaren ha voluto fare quest'anno della tripla corona che lei è riuscita a fare sommando le vittorie alla 500 Miglia di Indianapolis, al Gran Premio di Monaco di Formula 1 e alla 24 Ore di Le Mans.

E proprio queste tre imprese hanno dato vita a modo loro alla livrea commemorativa con cui il team di Woking correrà al Gran Premio di Monaco, settimo appuntamento del Mondiale 2023 di Formula 1.

Il Gran Premio di Monaco, quale occasione migliore per sfoggiare una livrea differente dal solito. Ecco perché le MCL60, in attesa di trovare le prestazioni cercate dalla squadra, potranno essere notate per una colorazione molto differente dal solito.

Ed è proprio qui che entrano in gioco i tre colori di cui vi abbiamo parlato poche righe sopra. Il bianco sarà la base e deriverà dalla McLaren-TAG Porsche MP4/2, quella con cui Alain Prost riuscì a vincere in modo rocambolesco (e non senza polemiche) il Gran Premio di Monaco nel 1984.

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

Photo by: McLaren

Il disegno sulle superfici orizzontali e verticali dell'anteriore delle MCL60 sarà invece il nero, colore che deriva dalla McLaren F1 GTR che nel 1995 vinse la 24 Ore di Le Mans nelle mani dell'equipaggio formato da Yannick Dalmas, Masanori Sekiya e JJ Lehto (team Kokusai Kaihatsu Racing) dopo una gara che presentò olrte 17 ore di pioggia ininterrotta.

Il color papaya deriva invece dallo strepitoso successo ottenuto dalla McLaren alla 500 Miglia di Indianapolis del 1974. A sbancare il catino dell'Indiana, tagliando per primo la celebre Brickyard fu lo statunitense Johnny Rutherford, autore di 200 giri assieme al solo Bobby Unser, secondo classificato con una delle tre Eagle-Offenhauser inseguitrici.

Il papaya è stato destinato prevalentemente alle superfici delle appendici aerodinamiche, come le due piccole ali sopra le ruote anteriori e l'ala posteriore delle MCL60 di Lando Norris e Oscar Piastri. Da notare anche la presenza della colorazione anche nella zona coca-cola, ricordando il retrotreno della MP4/2 con i colori Marlboro del 1984. 

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

Photo by: McLaren

"Dopo aver raggiunto il più grande traguardo del motorsport completato la Triple Crown, siamo orgogliosi di celebrare la ricca storia di McLaren Racing con una livrea speciale in occasione del GP di Monaco del 2023", ha dichiarato Zak Brown, amministratore delegato di McLaren Racing.

"In linea con le celebrazioni del nostro 60esimo anniversario e onorando l'eredità del fondatore del team, Bruce McLaren, la livrea rende omaggio alle tre vittorie che formano il riconoscimento della Triple Crown".

"E' un privilegio essere coinvolti nelle celebrazioni del 60esimo anniversario della McLaren e combinare tre iconiche livree McLaren vincenti in una sola per il GP di Monaco 2023. Sarà un momento speciale per tutto il team", ha dichiarato Lando Norris.

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

Photo by: McLaren

"La livrea speciale Triple Crown ha un aspetto incredibile e non posso immaginare un modo migliore per vivere il mio primo GP di Monaco come pilota di Formula 1 con McLaren Racing", ha aggiunto Oscar Piastri.

Il team, dopo aver recuperato le monoposto dal paddock di Imola, ha cambiato livrea semplicemente togliendo quella classica dedicata all'intera stagione sostituendo la pellicola con quella nuova, che sarà usata a Monte-Carlo e anche al Gran Premio di Spagna al Montmelò di Barcellona.

Leggi anche:
McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

McLaren MCL60 in livrea Triple Crown per il GP di Monaco

Photo by: McLaren

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Haas festeggia 150 GP: “Molti pensavano che non ce l’avremmo fatta"
Prossimo Articolo F1 | Aston Martin sceglie Honda come motorista esclusivo dal 2026

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia