McLaren: la power unit di Sainz è ok, penalità in arrivo per Norris

condivisioni
commenti
McLaren: la power unit di Sainz è ok, penalità in arrivo per Norris
Di:
5 set 2019, 17:28

A Woking sono riusciti a risolvere il problema sulla "Spec C" Renault dello spagnolo, mentre l'inglese dovrebbe montarla dopo le libere e quindi incorrere nella sanzione.

Buone e cattive notizie per la McLaren alla vigilia del Gran Premio d'Italia di Formula 1.

Per Carlos Sainz c'è il sorriso, nel senso che a Woking sono riusciti a "salvare" la power unit Renault che aveva dato problemi allo spagnolo a Spa, dove invece il suo compagno di squadra Lando Norris aveva dovuto subire l'onta del ritiro all'ultimo giro proprio mentre si trovava in Top5.

E l'inglese - appunto - a Monza si troverà costretto a montare il nuovo motore (cosa già prevista dal team), utilizzandone uno vecchio nelle libere del venerdì, per poi passare alla cosiddetta "Spec C".

"Sappiamo qual è stato il problema - ha detto Sainz, anch'esso accreditato del cambio di motore dopo il venerdì - La notizia buona è che la power unit funziona e la useremo nelle Libere per vedere come va".

Per Norris, invece, è in arrivo la penalità: "Non posso dire di essere sicuro che non ci saranno problemi, non è una cosa di mia competenza. Il team ha trovato dove c'erano delle noie e hanno sistemato tutto per il weekend, era qualcosa che non avevamo mai avuto prima. La squadra e Renault stanno lavorando su tutto. Non dovremmo avere ulteriori guai, ma chiaramente non posso garantirlo con certezza".

Informazioni aggiuntive di Scott Mitchell

Prossimo Articolo
Norris rende omaggio a Valentino con il casco per Monza

Articolo precedente

Norris rende omaggio a Valentino con il casco per Monza

Prossimo Articolo

Hamilton si racconta: "So già che voglio continuare dopo il 2020"

Hamilton si racconta: "So già che voglio continuare dopo il 2020"
Carica commenti