Brown: "Abbiamo una coppia di piloti di altissimo livello"

Il CEO di McLaren Racing è molto sodisfatto per il lavoro che è stato svolto a Woking: "Abbiamo due grandi talenti come piloti, possiamo contare sul migliore motore che c'è in circolazione e la squadra ha mantenuto tutti gli sponsor nonostante il periodo difficile per la pandemia. Siamo pronti a lottare...".

Brown: "Abbiamo una coppia di piloti di altissimo livello"

Ci sono tre motivi che rendono la McLaren un’osservata speciale in vista della partenza della stagione di Formula 1 2021.

Il primo è puramente tecnico, ovvero il debutto con la power unit Mercedes, il secondo è legato al trend molto positivo della squadra, che lo scorso anno ha stupito non poco riuscendo a concludere al terzo posto nella classifica Costruttori una stagione ricca di spunti positivi.

Infine c’è la variabile Daniel Ricciardo, nuovo acquisto della squadra di Woking che completa insieme a Lando Norris una line-up di piloti molto interessante.

A parlare dei piloti è stato Zak Brown, amministratore delegato della squadra, che si appresta ad iniziare la sua quinta stagione in McLaren.
“Siamo entusiasti di lanciare il nostro team 2021 con Lando e Daniel. Quest'anno abbiamo una line-up di piloti di altissimo livello, sono dei grandi professionisti e anche dei veri personaggi fuori delle piste".

"Lando è un talento naturale, un ragazzo molto intelligente che sta ancora completando un emozionante percorso di crescita, mentre con Daniel parliamo di un pilota che ha vinto dei Gran Premi, confermando un’aggressività e un talento eccezionale".

"Arriviamo da una stagione 2020 molto impegnativa ma anche gratificante, che ci ha consentito di proseguire il nostro percorso verso le prime file della griglia di partenza. Siamo pronti ad affrontare una stagione che ci attendiamo ancora più dura della precedente, ma abbiamo tutto per raccogliere la sfida”.

Leggi anche:

Omaggio alla Formula 1

In occasione della presentazione della MCL35M Brown ha voluto elogiare anche l’intera Formula 1 per il lavoro fatto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, un modello operativo che ha posto le fondamenta lo scorso anno e che consente di sperare in una buona stagione 2021.
“Voglio rendere omaggio alla Formula 1, alla FIA e ai nostri colleghi delle altre squadre che continuano a lavorare sodo per il bene del nostro sport – ha sottolineato il CEO della McLaren - mettendo in campo grandi sforzi per garantire gare emozionanti ai fan di tutto il mondo".

"Abbiamo sentito molto la mancanza della cornice di pubblico in pista, non è stata certo la stessa cosa correre senza i fan, e non vediamo l’ora che possano tornare ad essere vicini al mondo che amano, cosa che accadrà appena ci saranno i requisiti di sicurezza”.

Sponsor confermati

Un ultimo (ma non meno importante) aspetto, che Brown ha voluto sottolineare, riguarda l’aspetto finanziario della McLaren, un tema ‘caldo’ poiché negli ultimi dodici mesi l’intero gruppo che opera a Woking ha attraversato un momento difficile le cui conseguenze sono ancora visibili.

Nonostante le difficoltà generali, la squadra ha mantenuto tutti i suoi sponsor, una condizione tutt’altro che scontata qualche mese fa.

“Il 2020 ha rappresentato una sfida significativa, non solo per la McLaren Racing ma anche per molti dei nostri partner – ha chiarito Brown - quindi l'aver mantenuto il loro supporto è una testimonianza della fiducia riposta nel nostro progetto e delle relazioni che abbiamo stretto nel corso del tempo. Sono orgoglioso del nostro team e dei progressi che abbiamo fatto insieme finora. C’è ancora molta strada da fare, ma possiamo contare su un grande spirito di squadra che ci ha consentito e ci consentirà di essere sempre più forti anno dopo anno”.

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
1/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
2/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
3/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
4/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
5/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
6/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
7/9

Foto di: McLaren

McLaren MCL35M
McLaren MCL35M
8/9

Foto di: McLaren

Daniel Ricciardo, Lando Norris, McLaren MCL35M
Daniel Ricciardo, Lando Norris, McLaren MCL35M
9/9

Foto di: McLaren

condivisioni
commenti
Norris: "Imparare da Ricciardo è un'ottima opportunità"
Articolo precedente

Norris: "Imparare da Ricciardo è un'ottima opportunità"

Prossimo Articolo

De Adamich: “Scheckter dopo Silverstone non mi ha mai parlato”

De Adamich: “Scheckter dopo Silverstone non mi ha mai parlato”
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022