F1: McLaren apre alla vendita di quote del team

La McLaren sta valutando la possibilità di vendere una quota fino al 30% del team di Formula 1, nel tentativo di ottenere dei fondi extra per migliorare il suo livello di competitività.

F1: McLaren apre alla vendita di quote del team

Negli ultimi mesi, il McLaren Group si è messo alla ricerca di fondi, essendo stato colpito duramente dalla crisi innescata dalla pandemia del COVID-19, che ha costretto anche a numerosi licenziamenti.

Tuttavia, una fonte ha confermato a Sky News che il piano della vendita riguarda solamente le azioni della McLaren Racing, che comprende anche il team di Indycar oltre a quello di F1.

La McLaren vede l'introduzione del budget cap di 145 milioni di dollari nel 2021 come un'opportunità per provare ad avvicinarsi ai tre top team.

Considera quindi essenziale avere la possibilità di arrivare a spendere il massimo, soprattutto nel 2021, quando si svilupperà la nuova generazione di monoposto, ed avere così la possibilità di risalire la china.

Leggi anche:

Al momento la McLaren Racing ha gli stessi azionisti della casa madre, quindi la vendita di una partecipazione del team comporterebbe una qualche forma di ristrutturazione.

Circa il 56% del McLaren Group è di proprietà della Mumtalakat Holding Company del Bahrain, il 14% di Mansour Ojjeh e il 10% di Michael Latifi, mentre il restante 20% è suddiviso tra gli azionisti di minoranza.

Latifi è stato collegato ad un investimento in Williams, avendo già concordato un prestito alla squadra di Grove, e se ciò dovesse accadere, resta da vedere se questo avrà un impatto nel suo coinvolgimento a lungo termine con la McLaren.

Il mese scorso, il McLaren Group ha annunciato l'intenzione di ridurre il personale, con il reparto racing che dovrebbe essere ridotto di circa 70 unità.

Per quanto riguarda la ricerca più ampia di finanziatori, la compagnia ha spiegato: "Stiamo attualmente esaminando una serie di potenziali alternative di finanziamento, garantite e non, fino a 275 milioni di sterline, per rafforzare la nostra posizione a livello di liquidità. Sarà fornito un aggiornamento non appena ragionevolmente possibile".

condivisioni
commenti
Ferrari: Leclerc dà la sveglia a Maranello con la SF1000
Articolo precedente

Ferrari: Leclerc dà la sveglia a Maranello con la SF1000

Prossimo Articolo

Berro: "Irvine entrò in crisi quando doveva essere prima guida"

Berro: "Irvine entrò in crisi quando doveva essere prima guida"
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021