Massa, ottavo, è stato escluso dal Gp del Brasile

La gomma posteriore destra della Williams prima del via era a 139 gradi quando il limite era di 110 gradi

Felipe Massa è stato escluso dal Gp del Brasile. Il pilota brasiliano si vede privare dell'ottavo posto ottenuto alla conclusione della gara di casa a Interlagos per una irregolarità riscontrata dai tecnici della FIA prima della partenza. Nella decisione numero 45 del Collegio dei Commisari sportivi si legge che "...il pneumatico posteriore destro sulla vettura numero 19 non rispettava la temperatura massima del battistrada secondo quanto specificato dal fornitore ufficiale di pneumatici".

Alla Williams è stata contestata la violazione dell'articolo 12.5.1 del Regolamento tecnico di F.1, l'articolo 3.2 del Regolamento Sportivo e l'articolo 12.1.1.i del Codice Sportivo della FIA ed è stata comminata l'esclusione dalla gara perché la temperatura del pneumatico posteriore destro non era conforme alla Direttiva tecnica TD/029-15 della FIA.

La gomma è stata misurata a 139 gradi quando il limite di riscaldamento delle termocoperte è fissato dalla Pirelli a 110 gradi. All'ottavo posto sale Romain Grosjean con la Lotus, seguito da Max Verstappen nono con la Toro Rosso. Entra in zona punti con il decimo posto Pastor Madonado con la seconda E23 Hybrid.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Brasile
Sub-evento Domenica, post-gara
Circuito Interlagos
Piloti Felipe Massa
Team Williams
Articolo di tipo Ultime notizie