Marelli e OMP: omologato FIA il primo sottotuta biometrico

Marelli e OMP hanno omologato alla FIA il primo sottotuta ignifugo dotato di sensori grazie ai quali si attiva Vital Signs Monitor, un sistema integrato per la misurazione di di parametri vitali del pilota controllati in telemetria.

Marelli e OMP: omologato FIA il primo sottotuta biometrico

Marelli e OMP Racing sono orgogliosi di annunciare l'omologazione FIA ​​di VISM (Vital Signs Monitor), il primo sottotuta ignifugo con integrato un sistema per la misurazione di parametri vitali. La maglietta è dotata di Sensitex, sensori tessili e di un'unità di misura, che registra e trasmette i dati.

Abbigliamento Biometrico OMP Marelli

Abbigliamento Biometrico OMP Marelli

Photo by: OMP Racing

VISM consente il monitoraggio in tempo reale dello stato di salute del pilota attraverso l’elaborazione dell’elettrocardiogramma e della saturazione respiratoria. Entrambi i dati vengono acquisiti da speciali sensori.

L'analisi simultanea del ritmo cardiaco e della frequenza respiratoria consente di valutare qual è l'indice prestazionale del pilota per cui in tempo reale è possibile monitorare i possibili stati di stress, affaticamento e alterazione.

Il sottotuta biometrico VISM ha tre principali aree di applicazione: monitoraggio delle prestazioni, la raccolta dei dati parametri vitali tenuti sotto controllo in tempo reale e l’intervento più efficace e tempestivo in caso di incidente.

Il sistema VISM è il risultato di una collaborazione tra Marelli e OMP Racing, due marchi che rappresentano il made in Italy a livello mondiale.

OMP ha guidato il progetto, portando la sua esperienza in materia di sistemi di sicurezza, test di omologazione e procedure per la fabbricazione di indumenti ignifughi, mentre Marelli ha contribuito con il suo know-how di elettronica nell’acquisizione dati e telemetria.

Una delle sfide era iprontata sulla gestione dei dati biometrici sensibili che richiede un trattamento delle informazioni che sia accurato e affidabile per garantire la riservatezza e privacy: la profonda conoscenza del Motorsport da parte di OMP e Marelli ha permesso di superare i non pochi problemi.

“Due eccellenze italiane che lavorano insieme per proiettare il mondo del Motorsport nel futuro: questo è ciò che ci rende particolarmente orgogliosi nello sviluppo VISM - ha dichiarato Paolo Delprato, CEO di OMP Racing - . La collaborazione con Marelli è frutto di un lavoro di squadra che ci ha consentito un arricchimento reciproco, producendo grandi risultati".

“Condividere la passione per il Motorsport e l'innovazione. Questi sono gli ingredienti fondamentali della collaborazione tra Marelli e OMP, che ha portato alla creazione di VISM - ha spiegato Riccardo De Filippi, CEO di Marelli Motorsport – VISM è uno strumento per i piloti professionisti con cui monitorare i dati biometrici. È stato progettato come un diretto interfaccia dei sistemi di acquisizione dati e telemetria di una macchina da corsa, offrendo il pieno controllo del suo utilizzo. Crediamo che si sia fatto un grande passo avanti nello sviluppo dei sistemi di sicurezza nel Motorsport e nello sviluppo di aiuti attivi alla guida".

Abbigliamento Biometrico OMP Marelli

Abbigliamento Biometrico OMP Marelli

Photo by: OMP Racing

condivisioni
commenti
F1, Abiteboul: "Prossimo campo di battaglia? Motori 2026"

Articolo precedente

F1, Abiteboul: "Prossimo campo di battaglia? Motori 2026"

Prossimo Articolo

Bahrain pronto per ospitare la F1 sul layout "quasi ovale"

Bahrain pronto per ospitare la F1 sul layout "quasi ovale"
Carica commenti
Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci” Prime

Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina con Motorsport.com. In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano della necessità di avere un ingegnere di pista capace di leggere, oltre ai numeri, anche le situazioni di gara e la psicologia del pilota

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 Prime

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

Formula 1
22 giu 2021
F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1 Prime

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1

Il suo simbolo era un simpatico orsetto giallo, con tanto di casco. Rolls Royce, aerei privati, yacht, banchetti con aragoste e champagne: questo, e molto altro, era la Hesketh Racing. Ripercorriamo insieme la storia, e la prima vittoria, del team più stravagante e glamour della Formula 1.

Formula 1
22 giu 2021
La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Formula 1
21 giu 2021
Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
21 giu 2021
Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Formula 1
21 giu 2021
Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021
Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia Prime

Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del Gran Premio di Francia 2021: Max Verstappen parte dalla prima casella, precedendo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Formula 1
20 giu 2021