Lotus, nuovo muso ad Austin in ottica 2015

Sulla E22 non ci sarà più un naso asimmetrico ma non sarà usato in gara: sarà una prova indicativa per il futuro

Lotus, nuovo muso ad Austin in ottica 2015

Dopo una stagione al di sotto delle aspettative, Lotus ha deciso di impiegare le ultime gare di questo 2014 come banco prova per testare alcune novità che potremmo vedere nella prossima vettura di Enstone, la E23.

UN MUSO NUOVO PER LA E22. Nelle prove libere del Gran Premio di Austin, in Texas, Lotus monterà un nuovo musetto, assai differente dalla soluzione a zanne asimmetriche presentato all'inizio dell'anno. La soluzione attuale, per quanto innovativa e lontana dai concetti espressi dai progetti delle altre scuderie, non ha portato i risultati sperati a inizio stagione e verrà così stravolta nel 2015.

ASSOMIGLIERA' A QUELLI PROPOSTI DA MERCEDES E FERRARI. Il nuovo muso Lotus che vedremo nelle libere di Austin avrà un indirizzo costruttivo ben definito. Le linee ricorderanno molto gli anteriori proposti in questa stagione da Mercedes sulla W05 Hybrid e da Ferrari sulla F14-T. Questa scelta è quasi obbligata perché incanalata proprio dalla modifica del regolamento tecnico 2015, che prevederà l'eliminazione delle vistose escrescenze a favore di soluzioni più austere, meno fantasiose ma più gradevoli alla vista. 

SARA' UTILIZZATO IN GARA SOLO NEL 2015. Il nuovo pezzo pensato e realizzato nella factory di Enstone debutterà sì in questo 2014, ma non dovrebbe essere utilizzato mai in nessuna gara che rimane per terminare il mondiale in corso. L'obiettivo, come detto, sarà testare alcune parti della E23 - tra cui il muso - che sarà oggetto di comparazioni di dati tra pista e galleria del vento e di numerose misurazioni. La soluzione anteriore a zanne asimmetriche, dunque, accompagnerà la E22 sino al termine di questa sfortunata stagione.  

condivisioni
commenti
La McLaren MP4-30 sarà in stile Red Bull!

Articolo precedente

La McLaren MP4-30 sarà in stile Red Bull!

Prossimo Articolo

La FIA cambia il crash test laterale del roll bar?

La FIA cambia il crash test laterale del roll bar?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giacomo Rauli
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
9 mag 2021