F1 | Leclerc stupito: "Non pensavo di essere in pole"

Il monegasco della Ferrari ha conquistato la pole a Singapore, ma ha ammesso di non aver realizzato un ultimo giro pulito e si è detto sorpreso di aver segnato il miglior tempo nella sessione.

F1 | Leclerc stupito: "Non pensavo di essere in pole"
Carica lettore audio

Nella notte di Singapore ha brillato Charles Leclerc. Il monegasco della Ferrari è riuscito ad ottenere la pole numero 18 in carriera al termine di un turno disputato in condizioni complicate per via della pioggia caduta nel tardo pomeriggio e caratterizzato dall’errore commesso dalla Red Bull con  Max Verstappen.

Il campione del mondo, infatti, nonostante avesse nel piede destro la possibilità di attaccare il crono di 1’49’’412 firmato Leclerc, ha abortito l’ultimo tentativo per un errato calcolo della benzina commesso dal team ed è stato costretto a rientrare in pit lane sfogando la sua rabbia via radio.

Grazie a questo regalo inatteso Leclerc ha avuto la conferma di essere in pole e domani troverà al suo fianco un Sergio Perez apparso ritrovato dopo un lungo periodo di appannamento ed oggi in ritardo dalla Ferrari numero 16 di appena 22 millesimi.

“Sono state delle qualifiche molto complicate” ha dichiarato Charles a fine sessione. “In Q1 ed in Q2 siamo scesi in pista con le intermedie, mentre nel Q3 non sapevamo cosa fare. Abbiamo deciso di montare le soft all’ultimo minuto e questa scelta ha pagato”.

Il monegasco della Ferrari ha mostrato il sorriso dei giorni migliori, ma ha ammesso di non aver guidato in modo impeccabile su un tracciato reso insidioso dalle chiazze di umido.

“È stato un giro speciale. In ogni qualifica sui tracciati cittadini sei sempre al limite, soprattutto con pista umida. C’erano alcune zone del circuito bagnate dove ho perso il posteriore. Ho commesso un errore nel corso del mio ultimo giro e pensavo che non sarei stato in pole. Invece è stato sufficiente”.

Charles Leclerc, Ferrari F1-75

Charles Leclerc, Ferrari F1-75

Photo by: Lionel Ng / Motorsport Images

Domani Leclerc avrà la possibilità di tornare al successo ed interrompere un digiuno che dura dal GP d’Austria, ma non dovrà sottovalutare né Perez né Hamilton che scatteranno dalla seconda e dalla terza casella.

Inoltre sarà interessante vedere se Max Verstappen metterà in scena l’ennesima rimonta per puntare alla vittoria partendo dall’ottava posizione.

“Sono molto contento del risultato di oggi considerando la giornata di ieri dove ho potuto girare poco in pista per qualche problema. Non abbiamo molti dati per la gara, ma sono certo che avremo le possibilità di lottare per la vittoria”.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
F1 | Singapore: Leclerc in pole, suona la nona sinfonia Ferrari!
Articolo precedente

F1 | Singapore: Leclerc in pole, suona la nona sinfonia Ferrari!

Prossimo Articolo

F1 | Verstappen: "Errore inaccettabile, gara compromessa"

F1 | Verstappen: "Errore inaccettabile, gara compromessa"