Leclerc: "Soddisfatto della simulazione di gara"

Il monegasco giudica positivamente per la Ferrari il primo giorno di prove libere dekl GP di Spagna. Charles è ottimista: "La nostra performance in configurazione da qualifica è stata buona anche se c’è ancora del lavoro da fare per migliorare, mentre abbiamo raccolto buoni dati nel long run". Vettel ha vissuto una giornata a due facce perché nel pomeriggio ha faticato a mettere tutto insieme in un giro buono.

Leclerc: "Soddisfatto della simulazione di gara"

Charles Leclerc è sesto alla fine della prima sessione di prove libere del GP di Spagna, ma al di là della posizione nella tabella dei tempi il monegasco guarda con un certo ottimismo al weekend di Barcellona, cancellando un po’ di dubbi che aveva prima di venire a Montmelò…

"È stata una giornata positiva e una volta ancora direi che è andata meglio del previsto. La nostra performance in configurazione da qualifica è stata buona anche se c’è ancora del lavoro da fare per migliorare. Sono fiducioso che possiamo tirare fuori il massimo della prestazione domani e se riuscirò a mettere a punto la vettura come intendo credo che pure domenica possiamo portarci a casa un buon risultato”.

“Per quanto riguarda la simulazione di gara, infatti, posso dirmi soddisfatto. Abbiamo un gran numero di dati da questo inverno ma non è facile compararli con quelli raccolti oggi in condizioni così differenti. Il caldo? In pista non è nemmeno così insopportabile ma quando siedi in abitacolo dentro al garage sembra di stare in una sauna!".

Sebastian Vettel ha potuto beneficiare del cambio di telaio e il tedesco è parso soddisfatto del lavoro svolto, ma non del tempo che è valso un dodicesimo posto nella sessione del pomeriggio…

"Quella di oggi è stata una giornata a due facce: sono stato ragionevolmente soddisfatto del mio miglior giro in configurazione da qualifica, ma nel pomeriggio ho faticato di più a mettere tutto insieme e ad ottenere delle buone prestazioni. In senso assoluto però ho avuto delle sensazioni migliori dalla vettura. Oggi abbiamo provato un po’ di regolazioni e imparato qualcosa che ci può essere utile domani. Sono curioso di vedere come riusciremo a comportarci in qualifica”.

“In termini di passo gara dovremmo essere abbastanza a posto anche se sotto diversi aspetti c’è ancora del lavoro da fare, specialmente per quel che riguarda la gestione delle gomme che con le temperature alte che ci aspettiamo sarà cruciale e tutt’altro che facile".

condivisioni
commenti
Binotto: "Giusto ridurre il carico aerodinamico 2021"
Articolo precedente

Binotto: "Giusto ridurre il carico aerodinamico 2021"

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: le Prove Libere del GP di Spagna

Fotogallery F1: le Prove Libere del GP di Spagna
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021