F1: la Williams scarica Ticktum con effetto immediato

Il due volte vincitore di Macao, entrato nello storico team britannico nel 2020 con il ruolo di pilota di sviluppo, è stato scaricato con effetto immediato dalla scuderia inglese.

F1: la Williams scarica Ticktum con effetto immediato

Doccia fredda per Dan Ticktum. Il pilota inglese, entrato in Williams nel 2020 con il ruolo di pilota di sviluppo e confermato nella stessa posizione anche per questa stagione, è stato licenziato dal team inglese con effetto immediato.

La scuderia britannica non ha fornito alcuna motivazione per la decisione giunta come un fulmine a ciel sereno, ma molto probabilmente non sono passate inosservate le parole pronunciate da Ticktum durante una diretta streaming di una partita di Call of Duty nel corso della quale ha accusato Latifi di essere arrivato in Formula 1 esclusivamente per via della sua valigia pesante e non per il talento.

Bisogna dire che il tempismo di Tickutm è stato perfetto dato che lo scorso weekend il pilota canadese, alla sua seconda stagione in Formula 1, è riuscito a conquistare i primi punti iridati chiudendo in ottava posizione (poi diventata settima dopo la squalifica di Vettel ndr.) davanti a George Russell.

Per Ticktum questa è l’ennesima mazzata che, con molta probabilità, metterà la parola fine alle sue residue speranze di approdare in Formula 1.

Già nel 2019 il pilota inglese era stato scaricato dalla Red Bull a metà anno dopo un debutto in Superformula decisamente poco convincente. Ticktum ha poi abbandonato la serie giapponese dopo poche gare per virare sulla Formula Regional con il team Van Amersfoort Racing.

L’inglese dal carattere fumantino è riuscito a ricostruirsi una carriera approdando lo scorso anno in Formula 2 con il team DAMS, ma nella stagione di debutto non ha brillato chiudendo in undicesima posizione con un solo successo.

Quest’anno Ticktum ha deciso di affrontare daccapo la Formula 2, ma difendendo i colori del team Carlin, ed attualmente occupa la quarta posizione in classifica con 89 punti.

condivisioni
commenti
Hamilton si lamenta di Alonso, Brawn lo difende: “Manovre pulite”

Articolo precedente

Hamilton si lamenta di Alonso, Brawn lo difende: “Manovre pulite”

Prossimo Articolo

Ceccarelli: "Hamilton re della guerra psicologica"

Ceccarelli: "Hamilton re della guerra psicologica"
Carica commenti
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021
Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021