La McLaren rinnova la partnership con Santander UK

Firmato un accordo fino al 2020 che prevede anche l'utilizzo di Jenson Button come testimonial

Persa la Tag Heuer, la McLaren è riuscita almeno a rinnovare la partnership di lunga data con la Santander UK ed oggi ha annunciato di aver prolungato il contratto in essere per altre cinque stagioni, quindi fino al 2020.

Una conferma importante per la squadra di Woking, visto che nei giorni scorsi avevano iniziato a circolare anche voci di una possibile rottura con la filiale inglese della banca spagnola, che è partner dal 2007, anno in cui arrivò per la prima volta Fernando Alonso.

La cosa curiosa, è che a livello di piloti Santander ha rinnovato però la sua collaborazione non con lo spagnolo, ma con il compagno di squadra Jenson Button, già apparso in diverse campagne pubblicitarie negli ultimi anni.

"Sono felice di continuare a lavorare con Santander, come ogni altro membro della McLaren-Honda" ha detto Button. "Abbiamo sempre avuto una grande partnership e non vedo l'ora di continuarla. Per prima cosa sono un pilota, ma sono anche un grande appassionato di ciclismo, quindi spero di poter fare qualcosa insieme ai ragazzi della Santander Cycles".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie