Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
19 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
61 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
75 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
79 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
96 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
110 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
138 giorni
05 set
Gara in
145 giorni
12 set
Gara in
152 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
166 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
170 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
180 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
194 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
201 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
243 giorni

La GPDA minaccia di boicottare il Gp di Germania!

I piloti si fermeranno se si ripeteranno i gravi problemi di gomme emersi domenica a Silverstone

La GPDA minaccia di boicottare il Gp di Germania!
I piloti di Formula 1 sono sul piede di guerra: sono pronti a boicottare il Gp di Germania se si dovesse ripetere un problema di gomme simile a quello che si è verificato a Silverstone domenica scorsa. A seguito della riunione della Grand Prix Drivers’ Association che si è svolta nel tardo pomeriggio nel paddock del Nurburgring, i piloti hanno emesso un comunicato nel quale prendono una dura posizione su quanto è accaduto durante il Gp di Gran Bretagna. Per quanto la Pirelli assicuri che le nuove gomme con la struttura in kevlar in luogo di quella in acciaio non creeranno i guai inglesi, i piloti della GPDA non si sono dichiarati pienamente soddisfatti dei provvedimenti che sono stati adottati, minacciando di rinunciare in qualsiasi momento al Gp di Germania se dovessero ripetersi i problemi di gomme. Nel comunicato si legge: "I piloti della GPDA desiderano esprimere le loro preoccupazioni sugli eventi che si sono manifestati a Silverstone. Confidiamo che le modifiche apportate agli pneumatici abbiano i risultati desiderati e che non si verifichino dei problemi simili durante il week end del Gp tedesco. Siamo pronti a guidare le nostre monoposto al limite, come facciamo sempre, e come si aspettano le nostre squadre, gli sponsor e i tifosi. Tuttavia abbiamo deciso che se emergessero ancora dei problemi durante il Gp di Germania, ci ritireremo immediatamente dalla manifestazione, in quanto questo guaio evitabile metterebbe di nuovo in pericolo la vita dei piloti, dei commissari di percorso e dei tifosi." La protesta è nata a seguito delle cinque gomme esplose nel Gp di Gran Bretagna: al Nurburgring si utilizzeranno domani nuove coperture che saranno disponibili solo per questa gara, visto che dall’Ungheria ci saranno specifiche diverse con costruzioni 2012 e mescole 2013. E, comunque, ben svegliati...
condivisioni
commenti
La Mercedes sforna un muso nuovo più leggero

Articolo precedente

La Mercedes sforna un muso nuovo più leggero

Prossimo Articolo

Mercedes: ecco il Doppio DRS da provare nelle libere!

Mercedes: ecco il Doppio DRS da provare nelle libere!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione Motorsport.com
Chinchero racconta Alonso (pt.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Alonso (pt.2) - It's a long way to the top

Dodicesima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Fernando Alonso. Ecco a voi la seconda di 3 puntate sull'asturiano. Buon ascolto!

F1 Stories: la storia del Gran Premio di Imola Prime

F1 Stories: la storia del Gran Premio di Imola

Anche nel 2021, Imola è inclusa nelle tappe di un Mondiale di Formula 1. Un tracciato ricco di storia. Una storia, che merita di essere raccontata e ricordata...

Come la rapida ascesa di Kimi influì sulla carriera di Heidfeld Prime

Come la rapida ascesa di Kimi influì sulla carriera di Heidfeld

L'ascesa di Kimi Raikkonen come stella della Formula 1 fin dagli albori rimane una delle leggendarie storie del 2001, ma le sue imprese hanno avuto un impatto indesiderato sulle prospettive del suo compagno di squadra in Sauber. Vent'anni dopo il suo primo podio in F1 al GP del Brasile, ecco come Iceman ha influito sulla carriera di Nick Heidfeld.

Formula 1
11 apr 2021
F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar? Prime

F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar?

Siamo abituati a considerare la Formula 1 come la categoria regina dell'automobilismo, quella capace di raggiungere le velocità più elevate in assoluto. Ma sarà davvero così? Andiamo a scoprirlo in questa classifica...

Formula 1
11 apr 2021
Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo Prime

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo

La Mercedes è andata via dal Bahrain con la consapevolezza di non avere tra le mani la monoposto di riferimento in griglia, e i limiti allo sviluppo potrebbero trasformare questa stagione in un incubo.

Formula 1
10 apr 2021
Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali Prime

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali

Il 9 aprile del 1971 nasce Jacques Villeneuve, Campione del Mondo di Formula 1 1997. Andiamo a rivivere i suoi primi due anni nella massima serie, quelli che lo hanno accompagnato ad entrare nell'elenco delle leggende del Motorsport...

Formula 1
9 apr 2021
Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12 Prime

Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12

Andiamo a scoprire ed analizzare come le modifiche regolamentari al fondo ed al pavimento delle monoposto abbiano influito negativamente sulle performance della Mercedes W12, nonostante la vettura abbia vinto con Lewis Hamilton la gara di apertura in Bahrain

Formula 1
8 apr 2021
Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo? Prime

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

La squadra campione del mondo ha vinto con Hamilton il primo GP 2021, ma è indubbio che la W12 non ha dato l'impressione di essere stata la monoposto più competitiva in Bahrain. Anche l'Aston Martin è parsa sotto tono dopo il cambio delle norme aerodinamiche: i tecnici hanno parlato di particolari difficoltà con l'assetto Rake, mentre la sensazione è che i problemi stiano altrove.

Formula 1
7 apr 2021