F1: la FIA valuta l'ammissione d'appello Aston Martin il 9 agosto

La FIA ascolterà in videoconferenza alcuni membri dell'Aston Martin per valutare le nuove prove portate dal team. Se queste dovessero essere ritenute ammissibili, allora si terrà una nuova udienza per discutere eventualmente sulla cancellazione della penalità.

F1: la FIA valuta l'ammissione d'appello Aston Martin il 9 agosto

A poche ore dalla conferma di Aston Martin, che ha fatto appello entro le 96 ore dalla squalifica di Sebastian Vettel avvenuta alle 22:02 di domenica scorsa al Gran Premio di Ungheria di Formula 1, è arrivata puntuale la comunicazione della FIA riguardo al giorno in cui sarà valutata l'ammissione d'appello del team di Silverstone.

La FIA ha annunciato che i membri del team Aston Martin saranno invitati a comparire in videoconferenza alle ore 15:00 di lunedì 9 agosto per discutere il caso.

Aston Martin ha fatto sapere di aver scoperto nuove prove significative che non erano disponibili al momento in cui i commissari FIA addetti alle verifiche hanno segnalato la mancanza del litro di carburante necessario all'interno del serbatoio della AMR21 numero 5 per evitare la squalifica.

Sebastian Vettel, domenica scorsa, aveva terminato il Gran Premio d'Ungheria al secondo posto, alle spalle del vincitore Esteban Ocon su Alpine e davanti alla Mercedes W12 numero 44 del 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton.

Sebbene i commissari di gara abbiano squalificato Vettel per la mancanza del litro necessario di carburante all'interno della monoposto, il team britannico aveva fato sapere di credere sin da subito che il carburante necessario fosse dentro la vettura. Si trattava solo di riuscire a estrarlo.

Alla luce delle lamentele di Aston Martin, la FIA ha deciso di mettere sotto sequestro la monoposto di Vettel e trasportarla presso la sua struttura tecnica, che ha sede in Francia, in modo tale che possa essere ulteriormente ispezionata, se necessario.

I dati del team indicavano che la quantità di carburante presente nella monoposto a inizio gara e ciò che è stato registrato come utilizzo dal flussometro di carburante della FIA, nel serbatoio della AMR21 numero 5 avrebbero dovuto esserci 1,74 litri di benzina.

Tuttavia, i commissari addetti alle verifiche sono stati in grado di estrarne appena 0,3 litri, dunque ben 0,7 al di sotto del consentito e 1,44 litri in meno di quanto atteso dalla squadra diretta da Otmar Szafnauer.

Il team principal dell'Aston Martin aveva dichiarato a Motorsport.com di ritenere guasta la pompa utilizzata per cercare di estrarre il carburante dal serbatoio della monoposto di Vettel.

Oltre a fare appello sulla base di nuove prove significative che sarebbero state scoperte, Aston Martin ha anche presentato un ricorso separato sulla questione. Si ritiene che l'appello possa concentrarsi in parte sul permesso ai team di sostituire la pompa di sollevamento del carburante, ritenuta rotta, con una nuova ma del medesimo tipo di quella che potrebbe essere sostituita. Questo potrebbe portare a un nuovo tentativo di estrarre il carburante dalla monoposto.

L'udienza della FIA di lunedì stabilirà per prima cosa se le nuove prove portate dall'Aston Martin potranno essere accettate ed esaminate, per poi, eventualmente, rivedere la sanzione. Se i commissari di gara dell'Hungaroring riterranno convincenti le prove e significativamente rilevanti, si terrà una nuova udienza per esaminare il caso specifico.

condivisioni
commenti
Ocon: "Chi mi ha messo in guardia da Alonso sbagliava!"
Articolo precedente

Ocon: "Chi mi ha messo in guardia da Alonso sbagliava!"

Prossimo Articolo

Ghini: "Hamilton? È Cattivik, il genio del male della F1"

Ghini: "Hamilton? È Cattivik, il genio del male della F1"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021