La Ferrari col muso "Mercedes" si vedrà il 30 gennaio

A Maranello ufficializzano la data della presentazione web, mentre cambia il lay out dell'anteriore

La Ferrari col muso "Mercedes" si vedrà il 30 gennaio
La Ferrari col muso

La Ferrari ha ufficializzato la data della presentazione della nuova monoposto in un comunicato che è stato appena diffuso: "La monoposto Ferrari F1 verrà svelata al mondo sul sito web della Scuderia e sulle piattaforme digitali e social, nella giornata di venerdì 30 gennaio. Fino a questa data ci saranno aggiornamenti continui, che permetteranno ad appassionati e addetti ai lavori di seguire le attività a Maranello: il nome della vettura, l’ora esatta del lancio e altri dettagli inediti saranno comunicati via via. La monoposto parteciperà alla prima sessione di test invernali, in programma dall’1 al 4 febbraio sul circuito di Jerez de la Frontera".

La squadra del Cavallino farà giusto in tempo a mostrare ai tifosi la macchina 2015 visto che dovrà essere spedita alla volta dell'Andalusia dove farà il suo debutto in pista. E c'è già una prima indiscrezione: dopo l'uscita di Nicholas Tombazis dalla Ferrari, ci sono stati dei lavori di sviluppo sull'aerodinamica che hanno portato a valutare anche un muso più in stile Mercedes piuttosto che in linea con il dettame che Adrian Newey ha adottato sulla Red Bull Racing con il "bulbo". Non è escluso che si cambino anche altre parti della Rossa 2015...

condivisioni
commenti
Ferrari: la AVL realizza il banco dinamico per la Rossa

Articolo precedente

Ferrari: la AVL realizza il banco dinamico per la Rossa

Prossimo Articolo

Superlicenze: Renault chiede un chiarimento alla FIA

Superlicenze: Renault chiede un chiarimento alla FIA
Carica commenti
Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Formula 1
28 lug 2021
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Formula 1
27 lug 2021
F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Formula 1
27 lug 2021
Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari Prime

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari

Nonostante la giovane età Callum Ilott ha vissuto numerose esperienze nel motorsport. Dopo essere stato scaricato da Helmut Marko, l'inglese ha trovato una seconda opportunità con la Ferrari e adesso punta con decisione ad un ruolo da titolare in F1 nel 2022.

Formula 1
26 lug 2021
F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring Prime

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring

Piquet, Senna, Schumacher, Vettel... questi sono solo quattro dei tanti nomi che hanno contribuito a fare la storia del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. Riviviamo insieme alcuni degli episodi più significativi della gara ungherese.

Formula 1
26 lug 2021
Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita Prime

Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita

A Silverstone la Scuderia ha sfiorato una clamorosa vittoria con Charles Leclerc. La SF21 è molto migliorata nella gestione delle gomme Pirelli (specie con la mescola media), ma per estrarre il massimo dalla Rossa i due piloti devono portarla il più avanti possibile in qualifica.

Formula 1
24 lug 2021