Raikkonen e i giovani piloti sono due mondi ormai lontani

La FIA ha organizzato nella sosta pranzo della prima sessione di test a Barcellona una conferenza stampa con tre giovani speranze (Russell, Norris e Albon) e un veterano (Raikkonen). Dall'incontro media è emerso un diverso approccio e George ha avuto una battutaccia irriguardosa nei confronti del finlandese.

Raikkonen e i giovani piloti sono due mondi ormai lontani

Prima conferenza stampa della stagione 2020. In un format inedito (ospitati su un divano stile talk-show) sono intervenuti Kimi Raikkonen, George Russell, Alexander Albon e Lando Norris. Di fianco, nelle vesti di mediatore, il giornalista Tom Clarkson.

Al netto delle curiosità che tradizionalmente precedono la prima conferenza stagionale, doveva essere un incontro ‘media’ nella norma, con le consuete domande sulle aspettative alla vigilia di un Mondiale che si preannuncia lungo ed intenso.

Domanda dopo domanda, è però emerso un altro aspetto, una sensazione di curiosità, interesse ed anche un pizzico di malinconia.

Da una parte Raikkonen, 40 anni compiuti lo scorso 17 ottobre, dall’altra tre ragazzi di un’altra generazione, tra i 20 ed i 22 anni, con un loro approccio, un loro linguaggio, una capacità sbarazzina di vivere il momento con una spensieratezza tipica di chi sta ancora assaporando la gioia di essere dove si trova.

Non c’è da stupirsi. Quando nel settembre del 2000 Kimi Raikkonen muoveva i primi passi al volante di una Formula 1 sul circuito del Mugello (su invito di Peter Sauber), Norris aveva dieci mesi.

Detta così fa impressione, ma è il modo migliore per sottolineare il salto generazionale. Clarkson ha chiesto ai tre giovani di commentare il feeling alla vigilia della loro seconda stagione in Formula 1, e, dopo battute e risate, quando è stato chiesto a Raikkonen se ricordava la vigilia del suo secondo anno in F1, Russel è entrato deciso: “Bevevi ancora ai quei tempi?”.

Una frase forse fuori luogo, subito lasciata cadere da Kimi, figlia di un approccio scanzonato che a volte sborda oltre la linea di confine del rispetto.

Mentre il resto del gruppo ha continuato a commentare tra battute e analisi la stagione che si appresta ad iniziare e le prospettive in vista del 2021, Raikkonen ha precisato che lui un contratto per il 2021 non ce l’ha ancora, quindi è una problematica che al momento non lo riguarda più di tanto. Il suo futuro? Si vedrà.

Mai come in questo caso si sono visti i vent’anni tra le due generazioni, ma lo sport è anche un contesto in cui ciò che conta è la performance, indipendentemente dai dati anagrafici.

Kimi, a 40 anni, è ancora al suo posto, a conferma di una passione su cui in pochi erano disposti a scommettere, e oggi a Barcellona è emersa la sua determinazione a voler essere ancora sul campo a confrontarsi con avversari, così diversi e così lontani da lui.

condivisioni
commenti
Mercedes W11: pance piccole, ma c'è un buco per raffreddare
Articolo precedente

Mercedes W11: pance piccole, ma c'è un buco per raffreddare

Prossimo Articolo

Red Bull RB16: la sospensione multilink c'è ma è sotto!

Red Bull RB16: la sospensione multilink c'è ma è sotto!
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021