Allison ha rinnovato con la Ferrari per altri tre anni

Ancora non c'è l'ufficialità, ma il direttore tecnico ha firmato il nuovo contratto con il Cavallino fino al 2018

Anche se ancora non è stato dato l'annuncio ufficiale, ormai è certo: James Allison resterà alla guida tecnica della Ferrari almeno fino al termine della stagione 2018. Il direttore tecnico del Cavallino ha infatti posto la sua firma su un prolungamento di contratto per le prossime tre stagioni.

Del resto, la Rossa quest'anno ha cominciato a risalire la china dopo la deludentissima stagione 2014, quindi era abbastanza normale ipotizzare una continuità con il gruppo tecnico che è riuscito a riportare la squadra alla vittoria in due occasioni, in Malesia ed in Ungheria.

Per il tecnico britannico questa è la seconda esperienza ferrarista: la prima fu a cavallo tra il 1999 ed il 2005. Nel mezzo ha lavorato ad Enstone, prima in Benetton, poi in Renault ed infine in Lotus, ritornando in Emilia nel 2013.

A lui spetterà quindi il compito di rimettere la Ferrari nelle condizioni di battagliare per il Mondiale già dalla prossima stagione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Team Ferrari
Articolo di tipo Rumor