F1 | Investigazione Hamilton: decisione rinviata a sabato!

Il collegio dei commissari sportivi del GP di San Paolo ha aggiornato l'udienza relativa all'investigazione ad Hamilton per un'irregolarità al DRS della sua Mercedes a domani, in attesa di nuove prove.

F1 | Investigazione Hamilton: decisione rinviata a sabato!
Carica lettore audio

Per conoscere e capire il destino di Lewis Hamilton a Interlagos sarà necessario attendere ancora qualche ora. La decisione legata all'investigazione di Lewis Hamilton per un'irregolarità notata dopo le qualifiche del Gran Premio di San Paolo del Brasile è stata rinviata alla giornata di sabato.

Ad annunciarlo è stato il collegio dei commissari sportivi di Interlagos che, dopo essersi riuniti e aver discusso per più di tre ore, hanno deciso di riaggiornare l'udienza legata all'investigazione del 7 volte iridato al giorno in cui saranno disputate le Libere 2 e la Sprint Qualifying.

"Buona sera a tutti. I Commissari Sportivi hanno aggiornato l'udienza relativa al Documento 18 del Gran Premio di San Paolo di Formula 1 FIA 2021 in attesa di ulteriori prove che non saranno disponibili fino al mattino (in Brasile)", si legge nella nota diffusa nella nottata italiana tra venerdì e sabato.

Il pilota della Mercedes era stato messo sotto investigazione poche ore dopo la fine delle qualifiche del Gran Premio di San Paolo, che ha delineato la griglia di partenza della Sprint Qualifying di F1 prevista sabato.

Leggi anche:

Il delegato tecnico della FIA, Jo Bauer, ha scrupolosamente verificato la conformità della W12 numero 44 al regolamento tecnico, trovando un'irregolarità all'ala posteriore. Per la precisione al DRS, alla distanza tra il profilo principale dell'ala e il flap mobile che viene alzato una volta attivato il Drag Reduction System.

Il regolamento prevede che la distanza tra i due profili possa raggiungere un massimo di 85 millimetri, non oltre. Invece, stando alle verifiche di Bauer, la distanza tra main plane e flap sarebbe stata maggiore. Per questo ha portato all'attenzione dei commissari la vicenda e, a quel punto, Lewis è stato messo sotto investigazione.

Tutto lasciava intendere a una decisione rapida da parte loro. Poi, però, sui social è apparso un video in cui è possibile notare come Max Verstappen, una volta raggiunto il Parco Chiuso avendo terminato le qualifiche, sia sceso dalla sua RB16B e si sia diretto verso la W12 di Hamilton, toccando l'ala posteriore della stessa dopo aver fatto la stessa cosa sulla sua monoposto.

Anche questo video è stato preso in considerazione dai commissari i quali, però, non hanno voluto esporsi. Lo faranno domani, attendendo nuove prove per poi prendere una decisione. Qualora la monoposto di Hamilton dovesse essere ritenuta irregolare, il 7 volte iridato verrebbe squalificato e sarebbe costretto a prendere il via della Sprint Qualifying dal fondo della griglia.

Intanto l'ala posteriore della W12 di Hamilton è stata posta sotto sequestro e un delegato FIA resterà di sorveglianza alla monoposto del 7 volte iridato per garantire che questa non venga in alcun modo toccata o modificata, in attesa di essere esaminata nuovamente nella giornata di domani.

Se così fosse, per Hamilton e le sue speranze di vincere l'ottavo iride sarebbe davvero una brutta botta. Lo sarebbe al morale, alla classifica, ai punti. Dal canto suo, Verstappen partirebbe in pole position con la possibilità di assicurarsi i 3 punti previsti per chi vince l'evento del sabato e di ripetersi nella giornata di domenica. Non un match point vero e proprio, ma sarebbe qualcosa di molto simile a un colpo del KO. Per Hamilton.

condivisioni
commenti
Fotogallery F1: le qualifiche del GP di San Paolo
Articolo precedente

Fotogallery F1: le qualifiche del GP di San Paolo

Prossimo Articolo

F1 | Anche Max Verstappen convocato dai commissari!

F1 | Anche Max Verstappen convocato dai commissari!
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022