F1: il GP del Portogallo entra nel calendario 2021!

La F1 ha inserito nel calendario 2021 il GP del Portogallo, che si terrà il 2 maggio a Portimao. I team saranno informati nelle prossime ore di questa modifica.

F1: il GP del Portogallo entra nel calendario 2021!

Gran Premio del Portogallo 2021: semaforo verde. Motorsport.com può rivelare la F1 ha dato il nulla osta all'entrata nel calendario 2021 dell'evento che nel 2020 ha portato Portimao a fare il proprio esordio nel Circus iridato.

I team sono stati avvisati di questo cambiamento nella giornata di giovedì. Dopo alcune settimane di incertezza sulla composizione delle gare d'apertura del calendario 2021, la difficile situazione legata alla pandemia da COVID-19 aveva ampliato i dubbi sull'effettiva presenza del GP del Portogallo.

Dopo i colloqui tra i vertici della F1 e gli organizzatori della gara avvenuti negli ultimi giorni, entrambe le parti hanno trovato un accordo e hanno convenuto che l'evento possa regolarmente tenersi nel corso di questa stagione.

Fonti di Motorsport.com hanno rivelato che la F1 si è impegnata a inserire il Gran Premio del Portogallo nello slot attualmente "TBC", to be confirmed, programmato per il 2 maggio.

La decisione sul Portogallo significa che sarà il Bahrain a ospitare l'avvio della stagione il 28 marzo, con Imola che ospiterà il secondo round della stagione previsto il 18 aprile. Resta inteso che i team saranno formalmente informate dei piani legati al calendario in una riunione della F1 Commission che si terrà giovedì, dunque domani.

Il Gran Premio del Portogallo, però, non sarà esente da problemi per i team, soprattutto a causa delle nuove restrizioni introdotte nel corso degli ultimi giorni nel Regno Unito. Il Portogallo è attualmente sulla "lista rossa" del Regno Unito, ovvero chiunque torna dai paesi della lista è costretto a una quarantena in hotel lunga 10 giorni.

Nessuno potrà essere esente dalla lista rossa, nemmeno per gli sport d'elite. Questo significa che il personale dei team di F1 con sede nel Regno Unito non sarà in grado di tornare a casa dal Portogallo prima del Gran Premio di Spagna previsto per il 9 maggio.

La fatto che le due gare siano back-to-back ha reso ovvio che il personale non rientrasse nel Regno Unito. Questo, però, significa comunque che dopo il GP di Spagna chi risiede nel Regno Unito non potrà rientrare immediatamente a casa.

Qualora il GP del Portogallo non si fosse potuto tenere, la F1 aveva pensato a un piano B, ossia disputare due gare in Bahrain. I discorsi tra la F1 e i promotori della gara, però, non sono mai entrati nel vivo, perché Portimao è sempre stata la priorità.

La F1 Commission, che si riunirà giovedì, non finalizzerà solo il calendario 2021, ma discuterà e voterà una serie di argomenti importanti per lo sport. Tra questi le potenziali gare sprint in alcuni eventi del 2021 e la prosecuzione del freezing dei motori per il 2022.

condivisioni
commenti
Congelamento motori: la F1 discute due possibili vie
Articolo precedente

Congelamento motori: la F1 discute due possibili vie

Prossimo Articolo

Aston Martin copia Mercedes con i coni più in basso!

Aston Martin copia Mercedes con i coni più in basso!
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021