F1: il GP al Mugello con gli spettatori: 3.000 posti disponibili!

Secondo l'indiscrezione lanciata da La Gazzetta dello Sport, la Regione Toscana aprirà l'autodromo a un massimo di 3.000 spettatori nel weekend del Gran Premio della Toscana al Mugello di Formula 1.

F1: il GP al Mugello con gli spettatori: 3.000 posti disponibili!

Manca ancora l'ufficialità, ma a quanto pare il Gran Premo della Toscana, nonché gara numero 1000 della Ferrari in Formula 1, potrà dare l'opportunità a 3.000 appassionati di assistere al fine settimana di gara, almeno stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport.

L'ordinanza ufficiale dovrebbe arrivare tra la serata odierna e la mattina di domani, sabato 29 agosto. Questo permetterà a 3.000 appassionati di assistere alla gara di F1 al Mugello usufruendo delle 3 grandi tribune di cui è dotato l'impianto italiano.

Secondo la Regione Toscana e il suo governatore Enrico Rossi, queste strutture sarebbero sicure e permetterebbero di evitare assembramenti di persone. La possibilità di contagio COVID sarebbe molto bassa anche grazie ad adeguate misure di sicurezza.

"L’autodromo dispone di 3 tribune molto grandi e ben separate tra loro, dunque il limite di 1000 persone previsto dalle norme nazionali per i pubblici eventi può essere ragionevolmente considerato limite di capienza per ogni tribuna. Con la nostra ordinanza, dopo aver sentito il parere degli esperti sanitari della Regione Toscana, lavoriamo per una capienza massima di 3000 persone", ha dichiarato Alfonso Musci, portavoce del presidente della regione Toscana.

Si apre dunque la caccia ai 3.000 posti per assistere a quello che sarà il GP numero 1000 della storia della Ferrari in Formula 1. Rossi non ha fatto mistero che i Ferrari Club avranno una presenza molto importante, dunque parte dei posti saranno assegnati a loro. Ma un'altra parte consistente sarà disponibile acquistando il biglietto.

Queste invece le dichiarazioni per quanto riguarda l'aspetto più importante di questa vicenda: i controlli sanitari. "Le norme saranno coerenti con le prescrizioni nazionali previste per eventi del genere. Quello che posso dire è che ci saranno parcheggi dedicati, misurazione della temperatura corporea, distanziamento, mascherine e accesso riservato al pubblico".
"Il piano è stato presentato dal direttore generale dell’autodromo (Paolo Poli, ndr) ed è stato valutato dal dirigente regionale responsabile del settore ‘prevenzione collettiva’, che è stato poi incaricato di scrivere l’ordinanza".

condivisioni
commenti
LIVE Formula 1, GP del Belgio: Libere 2

Articolo precedente

LIVE Formula 1, GP del Belgio: Libere 2

Prossimo Articolo

Mercedes: stupiscono le evoluzioni sulla W11

Mercedes: stupiscono le evoluzioni sulla W11
Carica commenti
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021
Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021