F1 | Horner pronto a rinnovare con Red Bull fino al 2026

Christian Horner è pronto a rinnovare con Red Bull come team principal fino al3 2026, dopo aver raggiunto l’accordo per l’estensione del contratto.

F1 | Horner pronto a rinnovare con Red Bull fino al 2026
Carica lettore audio

Christian Horner è arrivato in Red Bull come team principal nel 2005, quando il colosso delle bevande energetiche è approdato in Formula 1 con il suo team,  dove avrebbe poi vinto cinque titoli piloti e quattro costruttori. L’ultimo mondiale è arrivato poche settimane fa grazie a Max Verstappen, che ha battuto Lewis Hamilton nella gara conclusiva della stagione ad Abu Dhabi.

Dopo aver vinto la gara, Verstappen aveva dichiarato di voler restare con Red Bull per i prossimi dieci o quindici anni, e Helmut Marko ha voluto aprire i colloqui con il management del pilota olandese per parlare di un’estensione del contratto anticipata.

Sembra dunque che Red Bull cerchi di mantenere unito il suo team di base, dal momento in cui è emerso che Horner ha già firmato l’estensione del proprio contratto e continuerà a ricoprire il ruolo di team principal almeno fino alla fine della prossima generazione di power unit che saranno introdotte nel 2026.

Parlando con ServusTV in un’intervista insieme a Verstappen, Marko ha dichiarato che la collaborazione instaurata con Horner funziona molto bene e che Red Bull si è mossa per estendere il contratto anche prima di quello di Verstappen.

“Christian è il team principal, è più in vista mentre io sono più dietro le quinte – ha affermato Marko – Ma ci coordiniamo piuttosto bene, impostiamo la direzione del team e del nostro staff. In ambito politico, generalmente abbiamo lo stesso linguaggio e credo che il nostro successo ce lo confermi”.  

Marlo prosegue parlando di quanta fiducia riponga in Horner: “Inizialmente Dietrich Mateschitz, proprietario Red Bull, aveva detto ‘Christian chi?’, perché non aveva alcuna esperienza in Formula 1. Ma io lo conoscevo dalla Formula 3000 e da altre categorie minori, ero a conoscenza delle sue ambizioni e delle sue capacità. Ora le ha sviluppate in qualcosa di grandioso. È un capo carismatico che è entrato nel processo di estensione del contratto anche prima di Verstappen. Tutto il team, o almeno i vertici, vuole una stabilità per gli anni di transizione che verranno, quando saranno introdotte le nuove regole su motore e telaio, perciò avremo un team solido pronto a lavorare su questo”.

Fonti Red Bull hanno confermato a Motorsport.com che l’estensione del contratto di Horner è già stata firmata e il suo sarà un impegno a lungo termine. Il prossimo grande contratto da rinnovare sarà quello di Verstappen, che è in scadenza al termine della stagione 2023. Quando gli è stata chiesta una risposta all’affermazione di Max di voler restare in Red Bull per i prossimi 10 o 15 anni, Marko ha affermato: “Le sue parole non hanno ancora raggiunto il suo management. Ne stiamo discutendo al momento”.

Verstappen ha anche aggiunto di essere molto felice dove si trova ora e spera di poter proseguire con il team ancora per 10 o 15 anni. Inoltre ha glissato sul fatto che il contratto di Lewis Hamilton con la Mercedes scada alla fine del 2023: “Onestamente non mi interessa cosa succede dall’altra parte”.

condivisioni
commenti
F1 | Mercedes: Hamilton non si ritira, ma continua
Articolo precedente

F1 | Mercedes: Hamilton non si ritira, ma continua

Prossimo Articolo

Iniziati i lavori a Spa-Francorchamps per la licenza FIA-FIM

Iniziati i lavori a Spa-Francorchamps per la licenza FIA-FIM
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022