F1 | Horner: "Alla Formula 1 manca Charlie Whiting"

Christian Horner non le manda a dire al termine del GP dell'Arabia Saudita. Il Team Principal Red Bull si scaglia contro la direzione gara di Michael Masi, affermando di capire la situazione in cui è l'"arbitro" del mondiale, ma che alla F1 manca terribilmente Charlie Whiting

F1 | Horner: "Alla Formula 1 manca Charlie Whiting"

Il Gran Premio dell'Arabia Saudita va in archivio con la vittoria numero 103 di Lewis Hamilton. L'inglese non ha per nulla avuto vita facile e anzi, è stato protagonista di un acceso duello con Max Verstappen. L'olandese è spesso andato oltre i limiti della correttezza, cercando apertamente il contatto in qualche occasione e finendo col trovarlo. Venendo, tuttavia, sanzionato con 5 secondi di penalità.

Leggi anche:

E sotto la lente d'ingrandimento degli addetti ai lavori e dei team principal è finita giustamente la direzione gara di Michael Masi. Il più chiaro e diretto di tutti è Christian Horner, uomo al vertice della Red Bull.

Per Horner, in questa fase cruciale della lotta per il titolo iridato, manca in maniera pesante una figura come quella di Charlie Whiting, scomparso alla vigilia del GP d'Australia 2019 e sostituito proprio dallo stesso Masi.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12

Photo by: Andy Hone / Motorsport Images

"È stato molto frustrante e non ci sembra che la penalità di cinque secondi fosse giustificata dato che Lewis ha tamponato Max. Ci sarà un'udienza a breve, ma sembrava che stesse solo cercando di evitare il sorpasso perché non voleva non ottenere il DRS", dichiara Horner a Motorsport.com al termine della corsa.

"Penso che siamo troppo regolamentati. Sembra che oggi lo sport abbia sentito la mancanza Charlie Whiting, mi dispiace dirlo. Sì, è difficile per Michael e i commissari, in particolare in questo tipo di circuito, ma è lo stesso per tutti".

"Oggi ogni decisione presa è andata contro di noi, come hanno fatto a Doha un paio di settimane fa. Quando abbiamo ricevuto i 5 secondi di penalità, abbiamo cercato di creare un gap tra Max e Lewis, ma il fondo di Verstappen era danneggiato e quindi abbiamo preferito non forzare facendoci passare anziché ritrovarci senza punti al termine della corsa per via di un ritiro. Negli ultimi giri, vedevamo nitidamente dei tagli alle gomme, erano a fine vita".

Il pensiero che tra Hamilton e Verstappen si possa arrivare al contatto ad Abu Dhabi non scalfisce le granitiche certezze di Horner. "Vuoi vincere in pista, in maniera leale. Non finendo nella sabbia o con qualcosa deciso dai commissari al chiuso di una stanza. Spero di poter assistere ad una gara leale e pulita tra questi fantastici piloti ad Abu Dhabi".

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12, ed Esteban Ocon, Alpine A521, alla ripartenza
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12, ed Esteban Ocon, Alpine A521, alla ripartenza
1/7

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12
2/7

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12
3/7

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, lotta con Lewis Hamilton, Mercedes W12
4/7

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, Lewis Hamilton, Mercedes W12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, Lewis Hamilton, Mercedes W12
5/7

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12
6/7

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16B, e Lewis Hamilton, Mercedes W12
7/7

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

 

condivisioni
commenti
F1 | 10" di penalità a Verstappen per il brake test a Hamilton!
Articolo precedente

F1 | 10" di penalità a Verstappen per il brake test a Hamilton!

Prossimo Articolo

Podcast F1 | Bobbi: "Hamilton bravo ad evitare le malizie di Max"

Podcast F1 | Bobbi: "Hamilton bravo ad evitare le malizie di Max"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022