F1 | Hamilton spera nel ritorno del GP del Sud Africa

Il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton ha detto che gli piacerebbe se il Gran Premio del Sud Africa facesse ritorno nel calendario di Formula 1 in futuro.

F1 | Hamilton spera nel ritorno del GP del Sud Africa

Il Sud Africa ha ospitato 23 gare di F1 dal 1962 al 1993, quando il circuito di Kyalami è stato sede per l'ultima volta un Gran Premio prima di perdere il suo slot nel calendario.

In diverse occasioni si è parlato di un possibile ritorno in calendario nel corso degli anni, ma alla fine non si è mai concretizzato un accordo.

La Formula 1 avrebbe dovuto organizzare un fan festival a Johannesburg l'anno scorso, ma l'evento è stato annullato a causa della pandemia del COVID-19.

La F1 quest'anno farà visita per la prima volta nella sua storia all'Arabia Saudita ed al Qatar, mentre Miami sarà aggiunta al calendario nel 2022. L'Africa invece non ospita una gara da quasi tre decenni.

Quando gli è stato domandato quale paese gli piacerebbe che fosse aggiunto al calendario di F1, Hamilton ha detto: "Il posto che sarebbe davvero caro al mio cuore ed è più importante per me, sarebbe il Sud Africa".

"Penso che ci sarebbe un grande seguito e che sarebbe in grado di evidenziare quanto sia bella la madrepatria".

Starting grid

Starting grid

Photo by: SRO

 

Tuttavia, il pilota della Mercedes ha sostenuto anche una possibile espansione statunitense, sottolineando che un solo Gran Premio negli Stati Uniti non sia sufficiente.

"Il GP degli Stati Uniti è fantastico e parliamo di un paese così grande. Avere una sola gara qui non è sufficiente per entrare a far parte di questa cultura sportiva e far appassionare i fan", ha aggiunto.

"Penso che sicuramente abbiamo bisogno di averne almeno due, ma ci sono così tante grandi città che mertirebbero un Gran Premio. So che ne avranno uno a Miami, così come ad Austin, ma non sono contrario a questa cosa".

"E' abbastanza bello correre in questi continenti e va bene anche fare delle sorte di mini campionati al loro interno, non penso che sia una cosa negativa per la Formula 1".

Leggi anche:

Il pilota della Ferrari, Charles Leclerc, ha detto a sua volta che accoglierebbe volentieri una terza gara negli Stati Uniti, ma anche una in Africa.

"La Formula 1 sta aumentando la sua popolarità grazie alla serie Netflix ed è una cosa che qui si può vedere chiaramente. Amo questo paese, è fantastico essere qui e mi piacerebbe se ci fosse una terza gara", ha detto durante il weekend di Austin.

"Sono d'accordo con Lewis anche sull'Africa, perché sarebbe fantastico fare una gara anche là".

condivisioni
commenti
Ferrari: ecco perché la SF21 potrà essere veloce in Messico
Articolo precedente

Ferrari: ecco perché la SF21 potrà essere veloce in Messico

Prossimo Articolo

Fittipaldi| gli ultimi passi di un team finito alla deriva

Fittipaldi| gli ultimi passi di un team finito alla deriva
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021