Hamilton: "La W11 è migliore della Mercedes 2019"

il pilota inglese è soddisfatto del lavoro nella prove libere del GP d'Austria: Lewis ha sentito subito un feeling positivo con la freccia nera a conferma che la squadra ha fatto un grosso lavoro nella giusta direzione.

Hamilton: "La W11 è migliore della Mercedes 2019"

Dopo il mancato Gran Premio d’Australia, Lewis Hamilton ha fatto perdere le sue tracce. Un paio di mesi di silenzio assoluto, poi un lento riapparire alla normalità fino all’energico ritorno sotto i riflettori con una posizione importante con il supporto al movimento ‘Black lives matters’.

Tornato nel suo habitat, Hamilton ha ritrovato anche la sua posizione naturale, ovvero in cima alla classifica. È solo il primo venerdì del Mondiale 2020, ma i pochi che hanno ancora potuto ipotizzare un Hamilton distratto da altre attività sono stati deluso per l’ennesima volta.

Due decimi al compagno di squadra, sei al primo dei non-Mercedes, ovvero Sergio Perez. Poi, nel tardo pomeriggio, la ‘grana’ del reclamo Red Bull sul sistema DAS, ma questo (al momento) non è un problema che riguarda Hamilton.

“È stato bello tornare in pista dopo così tanto tempo – ha raccontato – risentire le sensazioni della nuova monoposto così diverse rispetto a quella con cui abbiamo girato a Silverstone (nel test Mercedes con la vettura 2018). Si, sono felice di essere tornato”.

E quando Hamilton si diverte, assecondato ovviamente da una monoposto che sembra nata bene, difficilmente manca la prima posizione.
“L’aspetto positivo emerso oggi - ha chiarito Lewis - è indubbiamente quello di aver sentito subito un buon feeling con la monoposto, si sente che è una vettura migliore rispetto a quella dello scorso anno, a conferma che il lavoro è stato fatto nella giusta direzione”.

La relativa facilità con cui Hamilton ha ottenuto il miglior tempo è un segnale importante, anche nella prima giornata del Mondiale, ma Lewis tira il freno:
“È difficile stilare oggi delle gerarchie. Sembra che ci troviamo in una buona situazione, ma sappiamo che non si può capire la scala dei valori nelle prove libere, ci sono diversi programmi di lavoro, diversi carichi di carburante e molti altri parametri che possono variare da squadra a squadra. Ci aspetta del lavoro da fare stasera e vedremo domani se migliorerà il pacchetto”.

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1, parla ai media
Lewis Hamilton, Mercedes-AMG Petronas F1, parla ai media
1/11

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
2/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
3/11

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton indossa il casco in garage
Lewis Hamilton indossa il casco in garage
4/11

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
5/11

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
6/11

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, precede Romain Grosjean, Haas VF-20
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance, precede Romain Grosjean, Haas VF-20
7/11

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
8/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
9/11

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
10/11

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11 EQ Performance
11/11

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Sainz: "Racing Point? Troppo distanti dai team di centro gruppo!"
Articolo precedente

Sainz: "Racing Point? Troppo distanti dai team di centro gruppo!"

Prossimo Articolo

Vettel: "Ci manca aderenza e carico aerodinamico"

Vettel: "Ci manca aderenza e carico aerodinamico"
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021