Hamilton: la firma del rinnovo entro la fine dell'anno

Toto Wolff ha avuto l'incarico di chiudere la questione sul rinnovo del pilota sette volte campione del mondo che ha il contratto in scadenza a fine mese. Si parla di un rinnovo biennale e non si spiegano gli ulteriori ritardi dopo una trattativa che si è protratta per mesi con continui rinvii. La squadra di Brackley ha definito i futuri assetti per cui non dovrebbero esserci altri ostacoli alla firma. Lewis, intanto, ha strappato una One in regalo.

Hamilton: la firma del rinnovo entro la fine dell'anno

Toto Wolff ha firmato, ora manca il rinnovo di Lewis Hamilton. Il manager austriaco avrebbe dato tempo all’epta campione del mondo di siglare l’accordo prima della ripresa della stagione 2021 che inizierà con i test invernali a Barcellona il 1 marzo, ma la Mercedes vuole sapere quale sarà il futuro del suo pilota, ricordando la sorpresa che gli aveva fatto Nico Rosberg alla fine del 2016 quando annunciò il ritiro dalle corse dove aver colto il suo primo e unico titolo iridato.

La Casa della Stella si ritrovò con un campione ritirato e non fu facile gestire la sua uscita tutt’altro che programmata, complicando al marchio tedesco anche la comunicazione di un mondiale dominato.

Il contratto di Lewis scade a fine anno e non si capisce perché Hamilton voglia allungare i tempi del nuovo accordo. Specie ora che la squadra di Brackley sembra aver trovato un nuovo assetto con la tripartizione delle quote alla pari fra Daimler AG, INEOS e Toto Wolff.

I dubbi che le frecce nere possano lasciare all’improvviso il mondo dei Gran Premi paiono fugati, per cui il pilota britannico dovrebbe sciogliere i suoi nodi sul futuro, guardando con serenità e fiducia al proseguimento di una collaborazione che è iniziata nel 2013.

Toto Wolff ha avuto il mandato di chiudere la questione entro la fine dell’anno, per evitare che Lewis possa trovarsi al di fuori di una vigenza del contratto che fa decadere ogni vincolo.

Ovviamente c’è tutta la volontà di definire una situazione di stallo che si sta procrastinando da mesi con continui rinvii: Hamilton, nel rinnovo contrattuale avrebbe ottenuto una One in regalo, mentre inizialmente avrebbe dovuto comprare l’Hypercar con motore di F1 a un prezzo molto vantaggioso.

Oltre a essere bravo con il volante in mano, il britannico sa difendere molto bene i propri interessi, anche se il campione del mondo è consapevole di non poter tirare la corda, perché George Russell ha dimostrato di avere il talento per condurre una W11 in modo competitivo.

Nei giorni scorsi un tweet del team di Brackley aveva lasciato intendere che ci sarebbero state novità a breve sul prolungamento di Lewis: si parla di due stagioni, un anno più un’opzione sul 2022. E dalle parole bisogna passare ai fatti…

condivisioni
commenti
Ecco perché Vettel sarà un valore aggiunto per Aston Martin
Articolo precedente

Ecco perché Vettel sarà un valore aggiunto per Aston Martin

Prossimo Articolo

Steiner: "Mick Schumacher ha una grande etica del lavoro"

Steiner: "Mick Schumacher ha una grande etica del lavoro"
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021