Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
102 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
137 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
214 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
221 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
235 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
242 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
256 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
270 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
291 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
305 giorni

Hamilton: "Il team ha fatto un grande lavoro con la strategia"

condivisioni
commenti
Hamilton: "Il team ha fatto un grande lavoro con la strategia"
Di:
27 ott 2019, 21:59

L'inglese ha vinto in modo convincente in Messico grazie ad una strategia perfetta da parte del team. Lewis ha ammesso di aver sofferto nel resistere a Vettel nel finale.

Negli ultimi anni il Gran Premio del Messico non aveva mai portato grandi soddisfazioni alla Mercedes, ma la gara odierna ha visto Lewis Hamilton conquistare un successo netto grazie agli errori commessi da Max Verstappen prima e dalla Ferrari, di strategia, poi.

L’olandese, infatti, ha subito riportato una foratura nel corso del primo giro che l’ha praticamente tagliato fuori dai giochi, mentre il team di Maranello ha sottovalutato la durata delle mescole hard ed ha pasticciato con le strategie.

Hamilton, grazie ad uno studio attento da parte del proprio team, ha invece adottato la strategia corretta fermandosi al giro numero 23 per montare le coperture hard ed è stato poi semplicemente impeccabile nel gestire le gomme sino al termine senza partire alcun degrado.

 

Dopo la eccentrica premiazione sul podio, l’inglese ha spiegato come il successo odierno sia arrivato in modo inatteso sottolineando come il secondo stint sia stato particolarmente faticoso.

“Pensavamo di trovarci dietro rispetto agli altri, credevamo che sarebbe stata una gara complicata. In partenza ho anche subito un danno alla vettura. La corsa è stata davvero faticosa, ma non ho mai mollato. Il secondo stint è stato davvero molto lungo, ma sono davvero grato per la giornata di oggi”.

Per chiudere i giochi per il titolo Hamilton avrebbe dovuto conquistare 14 punti in più di Bottas, ma il terzo posto del finlandese ha impedito a Lewis di celebrare il sesto titolo iridato davanti al pubblico messicano.

Leggi anche:

Lewis avrà così la possibilità di festeggiare già la prossima settimana ad Austin, ma non è sembrato particolarmente dispiaciuto di ciò.

“Non mi dispiace non aver vinto il titolo già oggi. A me piace gareggiare e vivere una gara alla volta. Questa è una corsa che volevo vincere da un po’ di tempo ma è sempre stato un gran premio complicato per noi”.

Hamilton ha poi voluto rendere omaggio a tutto il team per la grande visione di gara mostrata oggi grazie ad una scelta strategica rivelatasi corretta e vincente.

“Il team ha fatto un grandissimo lavoro ed ha scelto la strategia migliore. Tenere dietro le Ferrari alla fine non è stato affatto semplice”.

Scorrimento
Lista

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lotta con Robert Kubica, Williams FW42

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lotta con Robert Kubica, Williams FW42
1/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
2/21

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Alex Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, e il resto del gruppo, nel giro d'apertura

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Alex Albon, Red Bull RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, e il resto del gruppo, nel giro d'apertura
3/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Lando Norris, McLaren MCL34 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Lando Norris, McLaren MCL34 e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
4/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
5/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
6/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
7/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
8/21

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
9/21

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
10/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
11/21

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, lascia il garage

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, lascia il garage
12/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, ai box

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, ai box
13/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
14/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
15/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, leads Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, leads Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
16/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, durante la drivers parade

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, durante la drivers parade
17/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
18/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
19/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
20/21

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
21/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Vettel: "Avremmo potuto provare una strategia più inventiva"

Articolo precedente

Vettel: "Avremmo potuto provare una strategia più inventiva"

Prossimo Articolo

Bottas: "Mi sono goduto la gara, è stato un ottimo risultato"

Bottas: "Mi sono goduto la gara, è stato un ottimo risultato"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Messico
Sotto-evento Gara
Piloti Lewis Hamilton Acquista adesso
Team Mercedes Acquista adesso
Autore Marco Di Marco