Hamilton a Imola: 55 giri con le gomme Pirelli da 18 pollici

Il campione del mondo è tornato in pista all'Enzo e Dino Ferrari per iniziare la prima giornata di test Pirelli con le gomme da 18 pollici montate sulla Mercedes mule car, la W09 adattata nelle sopensioni per gli pneumatici ribassati. Domani sarà il turno di Valtteri Bottas che potrà tornare in pista dopo il crash di domenica.

Hamilton a Imola: 55 giri con le gomme Pirelli da 18 pollici

Lewis Hamilton è rimasto a Imola. Il leader del mondiale di F1 questa mattina è tornato al volante di una Mercedes all’Enzo e Dino Ferrari per il primo dei due giorni di test con le gomme Pirelli da 18 pollici. L'inglese in mattinata ha completato 55 giri senza registrare alcun problema con la Mercedes W09 trasformata in mule car.

Lewis Hamilton, Mercedes mule car a Imola

Lewis Hamilton, Mercedes mule car a Imola

Photo by: Pirelli

La squadra di Brackley, quindi, prosegue il lavoro di sviluppo delle gomme ribassate che in Bahrain avevano portato avanti Ferrari e Alpine con i rispettivi piloti titolari. Adesso è il turno del team iridato che ha convocato l’epta campione per saggiare le coperture che la Casa milanese sta approntando per le monoposto a effetto suolo che entreranno in scena l’anno prossimo.

Lewis Hamilton, Mercedes mule car, dettaglio del pneumatico da 18 pollici

Lewis Hamilton, Mercedes mule car, dettaglio del pneumatico da 18 pollici

Photo by: Pirelli

La Mercedes aveva modificato già nel 2019 una W09 per trasformarla nella mule car (sospensioni adattate per ospitare le ruote da 18 pollici e aerodinamica con un carico aerodinamico ridotto in linea con le specifiche previste per le monoposto del prossimo anno) che l’inglese utilizza oggi sul tracciato del Santerno, ma che per primo aveva modo di saggiare George Russell nei test di Abu Dhabi nel dicembre 2019.

George Russell sulla Mercedes mule car a Yas Marina nei test con le gomme Pirelli da 18 pollici del dicembre 2019

George Russell sulla Mercedes mule car a Yas Marina nei test con le gomme Pirelli da 18 pollici del dicembre 2019

Photo by: Pirelli

Le gomme da allora sono molto cambiate: la Pirelli ha ottenuto dalla FIA la possibilità di effettuare 20 giorni di test che si trasformeranno in 28 i giorni-macchina complessivi (22 su gomme da asciutto e 6 su bagnato).

Lewis Hamilton cederà il volante domani a Valtteri Bottas che avrà modo di tornare alla guida di una Mercedes dopo il brutto incidente nel quale è rimasto coinvolto a causa dell’errore di George Russell che lo ha centrato in piena velocità dopo aver messo una ruota sull’erba.

condivisioni
commenti
Ferrari prende Turner da TopGear per fare un salto multimediale

Articolo precedente

Ferrari prende Turner da TopGear per fare un salto multimediale

Prossimo Articolo

F1: la McLaren ha venduto la sua sede per 170 milioni di sterline

F1: la McLaren ha venduto la sua sede per 170 milioni di sterline
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP dell'Emilia Romagna
Location Imola
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Autore Franco Nugnes
Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante" Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu l'andamento delle prime prove libere del GP di Spagna di Formula 1. A stupire è l'abilità di Hamilton di effettuare del "fine tuning" seguendo via radio le indicazioni del suo ingegnere di pista

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì" Prime

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì"

Si apre ufficialmente il weekend del Gran Premio di Spagna. Nella giornata del venerdì di prove libere, domina Mercedes, ma è da evidenziare un piccolo segno di forza da parte della Ferrari. Attenzione a non illudersi, è solo venerdì. Andiamo ad analizzare quanto visto in pista in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola.

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull" Prime

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull"

Andiamo a scoprire le ultime novità tecniche delle scuderie di Formula 1 direttamente da Barcellona, dove il nostro Giorgio Piola è riuscito a carpirle sin nel dettaglio

Formula 1
6 mag 2021
F1 Stories: GP Portogallo 2021 Prime

F1 Stories: GP Portogallo 2021

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Portogallo, terza prova del campionato del mondo 2021 di Formula 1

Formula 1
6 mag 2021
Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china Prime

Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china

Dopo un avvio di stagione a dir poco deludente, Alpine ha sfoderato un'ottima prestazione al GP del Portogallo con Ocon e Alonso. Ecco cosa c'è dietro ai miglioramenti delle A521 e perché potrebbero ripetersi anche al Montmelò, pista che nel 2021 le fece faticare.

Formula 1
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere" Prime

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Portogallo con Matteo Bobbi, due volte campione del mondo FIA GT e telecronista Sky Sport F1, e Marco Congiu. A Portimao Lewis Hamilton segna la vittoria numero 97 della carriera davanti a Verstappen e Bottas. A tenere banco sono le polemiche sull'annullamento del Giro più Veloce dell'olandese a seguito del superamento dei track limits

Formula 1
4 mag 2021