Haas: crast test del primo telaio il giorno della Befana

condivisioni
commenti
Haas: crast test del primo telaio il giorno della Befana
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
23 dic 2015, 13:09

La vettura americana che è in costruzione a Varano da Dallara. Farà il suo debutto ai test di Barcellona

Gene Haas, Presidente Haas Automotion
Gene Haas, Presidente Haas Automotion e Juan Pablo Montoya
Gene Haas, Presidente Haas Automotion
Gene Haas Presidente, Haas Automotion
Romain Grosjean, Lotus F1 Team con Gene Haas, Presidente Haas Automotion

La Haas F1 effettuerà i crash test con la prima scocca il 6 e 7 gennaio. Nel giorno della Befana inizierà il lavoro per ottenere l’omologazione del telaio da parte della FIA. La squadra americana diretta da Gunther Steiner sta operando a Varano de Melegari alla costruzione della prima monoscocca che è alla fase della fresatura. Il team statunitense è in perfetta tabella di marcia nella delibera dell’attesa macchina che per tutti sarà una sorta di “Ferrarina”.

TRE BASI OPERATIVE: VARANO, BANBURY E MARANELLO
Il team Haas sta lavorando su più fronti in contemporanea mostrando una grande flessibilità organizzativa, figlia di un approccio al Circus che è certamente non convenzionale: a Banbury sta prendendo forma il racing team nella sede che era della Marussia, mentre il dipartimento aerodinamico sviluppa le forme nella galleria del vento della Ferrari a Maranello e il resto della struttura tecnica è operativa in un capannone della factory Dallara che è dedicato in esclusiva alla F.1, anche se la base legale è negli Stati Uniti, a Kannapolis, nel Nord Carolina, dove c’è anche il team NASCAR.

OBIETTIVO LA ZONA PUNTI?
La stretta collaborazione con Maranello dovrebbe permettere ai piloti, Romain Grosjean e Esteban Gutierrez, di puntare alla zona punti già nel corso della prima stagione in Formula 1: l’obiettivo, infatti, è di evitare gli stenti che hanno contraddistinto il debutto di HRT, Marussia e Caterham, tre realtà che non esistono più per come erano nate: la sola sopravvissuta è l’attuale Manor che sembra aver trovato le risorse per puntare ad un salto di qualità.

IL DEBUTTO IN PISTA AI TEST DI BARCELLONA
La presentazione della macchina potrebbe avvenire domenica 21 febbraio nella pit lane di Barcellona, vale a dire il giorno che precede l’avvio dei test invernali che daranno il semaforo verde alla stagione 2016…

Prossimo articolo Formula 1
Jenson Button si è separato da Jessica Michibata

Articolo precedente

Jenson Button si è separato da Jessica Michibata

Prossimo Articolo

Merhi continua a sperare in un futuro in Formula 1

Merhi continua a sperare in un futuro in Formula 1
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Haas F1 Team
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie