F1 Greatest Team: è Hamilton la prima guida

La domanda delle domande: chi è la miglior prima guida della storia della Formula 1? Con candidati come Ayrton Senna, Michael Schumacher, Juan Manuel Fangio, Fernando Alonso, Jim Clark e Lewis Hamilton, c'è l'imbarazzo della scelta.

Parafrasando una celeberrima pellicola, ecco "I Magnifici Sei": Ayrton Senna, Juan Manuel Fangio, Michael Schumacher, Lewis Hamilton, Jim Clark e Fernando Alonso sono i finalisti del "The F1 Greatest Team" per l'ambito ruolo di prima guida.

L'idea editoriale promossa da Motorsport Network, in cui i giornalisti di punta delle varie edizioni sparse in giro per il mondo hanno composto la loro scuderia ideale, accende i riflettori per il titolo più atteso, andando a svelare quello che di fatto può essere visto come il miglior pilota dei primi settant'anni di storia della Formula 1.

La scelta non è stata affatto semplice, contando le differenze di epoche, di vetture, scenari e sistemi di punteggio che le varie generazioni di piloti si sono trovate ad affrontare.

Ad avere la meglio è stato Lewis Hamilton. In questo video dove sono presenti i giornalisti dell'edizione italiana di Motorsport.com che hanno preso parte alla votazione - Franco Nugnes, Roberto Chinchero e Giorgio Piola - emerge comunque uno spaccato interessante, che ha visto l'attuale campione del mondo autore di tutto fuorché di un plebiscito unanime.

Hamilton si aggiunge ad una già plurivincente lista composta da Peter Bonnington come ingegnere di pista, Adrian Newey come capo progettista, Ross Brawn nelle vesti di direttore tecnico, Stefano Domenicali come direttore sportivo e Stirling Moss come seconda guida.

Manca solo un ruolo da assegnare: quello del team principal. Voi chi avreste scelto come prima guida, invece? Condividete il risultato di Hamilton o pensate che qualcuno, in passato, possa essergli stato superiore?

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
1/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
2/20

Foto di: Daimler AG

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, primo classificato, lascia il podio con il trofeo

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, primo classificato, lascia il podio con il trofeo
3/20

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, primo classificato, spruzza champagne al delegato Mercedes per il trofeo Costruttori sul podio

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, primo classificato, spruzza champagne al delegato Mercedes per il trofeo Costruttori sul podio
4/20

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Michael Schumacher ahead of Rubens Barrichello

Michael Schumacher ahead of Rubens Barrichello
5/20

Foto di: Ferrari Media Center

Shell press conference: Felipe Massa, Michael Schumacher and Rubens Barrichello

Shell press conference: Felipe Massa, Michael Schumacher and Rubens Barrichello
6/20

Foto di: Shell Motorsport

Ross Brawn e Michael Schumacher, Benetton, GP d'Argentina del 1995

Ross Brawn e Michael Schumacher, Benetton, GP d'Argentina del 1995
7/20

Foto di: Rainer W. Schlegelmilch

Jim Clark, Lotus 25

Jim Clark, Lotus 25
8/20

Foto di: Sutton Motorsport Images

Jim Clark, Lotus 33

Jim Clark, Lotus 33
9/20

Foto di: Sutton Motorsport Images

Il vincitore della gara Jim Clark, Lotus 33

Il vincitore della gara Jim Clark, Lotus 33
10/20

Foto di: David Phipps

Juan Manuel Fangio, Alfa Romeo 158

Juan Manuel Fangio, Alfa Romeo 158
11/20

Foto di: LAT Images

Juan Manuel Fangio, Mercedes W196

Juan Manuel Fangio, Mercedes W196
12/20

Foto di: LAT Images

Juan Manuel Fangio, Mercedes W196

Juan Manuel Fangio, Mercedes W196
13/20

Foto di: LAT Images

Fernando Alonso, Renault R25 dopo aver vinto il GP di San Marino del 2005

Fernando Alonso, Renault R25 dopo aver vinto il GP di San Marino del 2005
14/20

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Michael Schumacher, Ferrari e il vincitore della gara Fernando Alonso, Renault durante la conferenza stampa dopo la gara

Michael Schumacher, Ferrari e il vincitore della gara Fernando Alonso, Renault durante la conferenza stampa dopo la gara
15/20

Foto di: Sutton Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005

Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
16/20

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Ayrton Senna, McLaren, al GP del Messico del 1990

Ayrton Senna, McLaren, al GP del Messico del 1990
17/20

Foto di: Sutton Motorsport Images

Ayrton Senna, McLaren MP4-7A Honda

Ayrton Senna, McLaren MP4-7A Honda
18/20

Foto di: Rainer W. Schlegelmilch

Ayrton Senna, McLaren MP4/5, Martin Brundle, Brabham BT58

Ayrton Senna, McLaren MP4/5, Martin Brundle, Brabham BT58
19/20

Foto di: Sutton Motorsport Images

Ayrton Senna, McLaren MP4/4

Ayrton Senna, McLaren MP4/4
20/20

Foto di: Sutton Motorsport Images

 

condivisioni
commenti
Calendario F1: niente deadline, ma speranze per le porte aperte

Articolo precedente

Calendario F1: niente deadline, ma speranze per le porte aperte

Prossimo Articolo

Retroscena Mercedes: ci sono tre versioni del DAS!

Retroscena Mercedes: ci sono tre versioni del DAS!
Carica commenti
Piola: "Al Ricard è difficile finire il giro con le soft" Prime

Piola: "Al Ricard è difficile finire il giro con le soft"

In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano quanto visto nel venerdì di prove libere del GP di Francia. Tante sorprese e tante novità tecniche in un tracciato che "in teoria" sarebbe favorevole a Mercedes, eppure...

Bobbi: "Max vola in curva, ma sembra appeso a un filo" Prime

Bobbi: "Max vola in curva, ma sembra appeso a un filo"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano le prove libere del venerdì del GP di Francia di Formula 1. Red Bull in testa con Verstappen, ma le Mercedes possono cambiare marcia in qualifica. Da tenere d'occhio il prosieguo di weekend dell'Alpine.

Chinchero: "Ferrari, la seconda fila sarebbe un bel colpo" Prime

Chinchero: "Ferrari, la seconda fila sarebbe un bel colpo"

Torna Debriefing F1, programma podcast di Motorsport.com con cui Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano le prove libere del GP di Francia al Paul Ricard. Buon ascolto!

Piola: "Ferrari e Alpha Tauri cambiano il marciapiede" Prime

Piola: "Ferrari e Alpha Tauri cambiano il marciapiede"

La Formula 1 arriva in Francia, sul tracciato del Paul Ricard. Franco Nugnes e Giorgio Piola, analizzano con la lente d'ingrandimento i primi e nuovi dettagli tecnici presenti sulle monoposto.

Formula 1
17 giu 2021
Alonso: ecco perché è ancora una stella della Formula 1 Prime

Alonso: ecco perché è ancora una stella della Formula 1

Lo spagnolo ha parlato con Motorsport.com del suo ritorno in Formula 1, smentendo le critiche che lo hanno accompagnato negli ultimi appuntamenti e puntando con decisioni ad un futuro di successi grazie anche alla rivoluzione regolamentare.

Formula 1
17 giu 2021
Mara Sangiorgio: "La mia carriera? Decisa da uno sliding door" Prime

Mara Sangiorgio: "La mia carriera? Decisa da uno sliding door"

In questa puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Mara Sangiorgio, giornalista e pit reporter per la Formula 1 di Sky Sport. Una grande passione per la scrittura che l'accompagna sin da quando era solo una bambina, la conduce alle porte degli studi giornalistici. Dall'Italia a New York, Mara muove i primi passi dentro il mondo dei suoi sogni. Mai avrebbe pensato di raccontare lo sport, fino a quando...

Formula 1
17 giu 2021
Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri” Prime

Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri”

Torna l'appuntamento fisso della rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano dell'imminente Gran Premio di Francia di Formula 1, dove il medico andrà a monitorare una nuova serie di parametri non solo dei piloti

Formula 1
16 giu 2021
F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti Prime

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti

Le monoposto di Formula 1 sono diventate troppo grosse e pesanti e questo si è visto non solo a Monaco, circuito ormai troppo stretto per le moderne monoposto, ma anche a Baku dove i problemi alla gomme sono derivati anche dagli enormi sforzi richiesti alle gomme.

Formula 1
15 giu 2021