Hamilton: "Abbiamo già provato cose per il 2016"

condivisioni
commenti
Hamilton:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
13 nov 2015, 19:31

Lewis ha dominato le Libere 1 con 5 decimi di vantaggio, mentre nelle Libere 2 è rimasto dietro a Rosberg

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06

È un Lewis Hamilton a due anime quello che si è presentato nella giornata odierna. Nel corso delle due libere ha dato l'impressione di poter essere imprendibile nelle Libere 1, mentre nel turno successivo si è dovuto arrendere a un gran giro del compagno di squadra, Nico Rosberg.

Rosberg ha dichiarato che l'aderenza che la pista concede alle monoposto pista è molto precaria, ma Lewis non è affatto d'accordo: "No, l'aderenza del circuito in realtà è piuttosto buona. La sessione non è andata affatto male. C'è caldo, le gomme fuonzionano bene. C'è un po' di degrado per cui in generale non è andata male questa giornata". 

Hamilton ha inoltre ammesso di aver lavorato su alcune componenti della vettura 2016 in entrambe le libere odierne: "Sì, abbiamo provato delle cose che saranno montate sulla vettura del prossimo anno, anche questo pomeriggio abbiamo testato delle cose che dovremmo montare nel 2016".

"Per le Prove Libere 2 non ho cambiato nulla sulla vettura. Dal punto di vista dell'evoluzione della pista non sono riuscito a seguirla nel migliore dei modi e questo è uno svantaggio, però faremo sicuramente dei cambiamenti sulla vettura nel corso di questa serata", ha concluso il britannico della Mercedes.

Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: i meccanici curano la preparazione atletica

Articolo precedente

Ferrari: i meccanici curano la preparazione atletica

Prossimo Articolo

Togninalli, il simbolo del ferrarista cresciuto in casa

Togninalli, il simbolo del ferrarista cresciuto in casa
Carica commenti