Pirelli: due giorni di test dopo il Gp di Abu Dhabi!

A gennaio si effettuerà anche una sessione al Ricard con la pista bagnata per sperimentare le gomme 2017

Lo Strategy Group di Formula 1 apre la porta alla Pirelli: la Casa milanese aveva chiesto alcune giornate di test per sviluppare le gomme in previsione del 2017 quando nel posteriore verranno adottati gli pneumatici più larghi da 420 mm. Le squadre avrebbero deciso di favorire il lavoro di sviluppo del tecnici della Bicocca: verranno ufficializzati due giorni di test dopo il Gp di Abu Dhabi, come avevamo anticipato su OmniCorse.it in luglio.

A questi due giorni faranno seguito un'altra sessione al Paul Ricard: in Francia nel mese di gennaio si effettueranno altre due giornate per sviluppare le nuove gomme rain con la pista bagnata artificialmente . Queste indicazioni lasciano intendere, quindi, che la Pirelli possa andare al rinnovo del contratto triennale che dovrebbe scattare a partire dal 2017, anche se non c'è alcuna indicazione ufficiale da parte della FIA e della FOM.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Singapore
Circuito Singapore Street Circuit
Articolo di tipo Ultime notizie