Lowe: "Abbiamo provato modifiche anche in qualifica!"

Il responsabile tecnico della Mercedes non trova una spiegazione alla debacle della W06 Hybrid

La Mercedes sembra tornata all'improvviso in un incubo, quando tre anni fa le frecce d'argento erano veloci ma si "mangiavano" le gomme posteriori. Vedere Lewis Hamilton quinto e Nico Rosberg sesto, staccati di oltre un secondo dalla Ferrari non capacita un ingegnere esperto come Paddy Lowe, responsabile tecnico del team di Brackley...

"Prima di tutto, dobbiamo congratularci con la Ferrari e soprattutto con Sebastian per la fantastica prestazione in qualifica di oggi. Sia Ferrari che Red Bull hanno fatto un ottimo lavoro e che ci hanno costretto alla terza fila della griglia, posizioni a cui non siamo più stati abituati. C'è chiaramente qualcosa che non siamo riusciti a far funzionare in questo fine settimana, visto che stiamo faticando da ieri nonostante l'impegno di Lewis e Nico".

Ma cosa è successo alla W06 Hybrid?
"Abbiamo lavorato duro sul problema nelle tre sessioni di libere e abbiamo continuato a cercare delle regolazioni adeguate anche durante le qualifiche, ma finora non abbiamo capito quale sia la ragione che ha determinato la nostra mancanza di competitività".

Pensate di poter reagire in gara?
"Sappiamo tutti che i punti si assegnano domani per cui cercheremo di lottare in condizioni di gara, ma dobbiamo anche essere realisti su quello che è il nostro livello di competitività in questo fine settimana".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Singapore
Sub-evento Sabato qualifiche
Circuito Singapore Street Circuit
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Intervista