Ferrari convocata dal collegio dei commissari sportivi!

Gli uomini del Cavallino non hanno rispettato le regole del parco chiuso per i festeggiamenti: sanzione in vista?

Un colpo di scena. La Ferrari è stata convocata dal collegio dei commissari sportivi: la FIA ha diramato il provvedimento n.41 delle 22,38 ora locale nel quale si legge che la squadra del Cavallino si deve presentare in direzione gara alle 23 per una violazione dell’articolo 12.1.1 del Regolamento Sportivo da parte di alcuni esponenti della team che sarebbero stati accusati di aver forzato i limiti del Parco Chiuso durante i festeggiamenti per la terza vittoria stagionale.

Come a Monza, quando la Mercedes era stata messa sotto inchiesta per la questione della pressione delle gomme, anche a Singapore la squadra che ha vinto la corsa è stata messa sotto osservazione. L’articolo di regolamento della FIA obbliga a seguire le istruzioni dei commissari per la sicurezza che indica la giusta condotta da tenere durante l’evento. Cosa succederà? Crediamo proprio niente, però stupisce l'atteggiamento bacchettone della Federazione Internazionale.

Sebastian Vettel, per esempio, si è visto negare la possibilità di portare una bandiera del Cavallino rampante sul podio perché non è previsto dal protocollo della cerimonia. Assurdo: nel Circus non c'è più alcun spazio per la fantasia...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Singapore
Circuito Singapore Street Circuit
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie