Vettel: "Perché Sainz si è infilato nelle barriere?"

Al ferrarista non piace che ci siano voluti venti minuti per estrarre il pilota spagnolo

Sebastian Vettel vuole capire: il pilota della Ferari vuole sapere cosa è successo per cui la Toro Rosso di Carlos Sainz si è infilata sotto alle barriere imprigionando il pilota spagnolo durante il terzo turno di prove libere del Gran Premio di Russia.

Il pilota spagnolo si è schiantato in fondo alla via di fuga della Curva 13  e ci sono voluti quasi venti minuti per estrarlo dall'abitacolo della STR10...
"E' fantastico aver saputo che Carlos sta bene. Sarebbe bello averlo con noi domani - ha detto Vettel - ma è stato davvero impressionante vedere come la ua monoposto sia penetrata nelle barriere e poi ne sia stato coperto".

Il campione tedesco vuole che il tema venga discusso dai piloti...
"Dopo l'incidente di Max Verstappen a Monaco e quello di Carlos oggi abbiamo visto lavorare le barriere in modo molto diverso. Dobbiamo capire cosa succede: non mi piace l'idea che le macchine si infilino sotto alle barriere".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Russia
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Sebastian Vettel , Carlos Sainz Jr.
Team Toro Rosso
Articolo di tipo Commento