Mercedes: cestelli dei freni posteriori aperti

condivisioni
commenti
Mercedes: cestelli dei freni posteriori aperti
Di: Giorgio Piola
02 nov 2015, 11:16

Sulla W06 Hybrid si è salvaguardata l'affidabilità dei dischi aprendo uno sfogo laterale

Il principio di incendio nei cerchi della Mercedes di Nico Rosberg durante le prove libere aveva fatto credere che la W06 Hybrid avrebbe potuto soffrire di un problema ai freni, un tallone d'Achille che talvolate ha messo in difficoltà le frecce d'argento. I tecnici di Brackley, diretti da Paddy Lowe, invece, sono riusciti a risolvere brillantemente i problemi di raffreddamento palesati al venerdì, perché le due Mercedes avevano in gara un passo insostenibile per chiunque altro. Nell'immagine Effe 1 Tech si notano i cestelli in carbonio posteriori che sono stati aperti lateralmente per facilitare l'estrazione dell'aria calda dal disco e, soptrattutto, dalla pinza coricata. Lewis Hamilton e Nico Rosberg, infatti, hanno potuto tirare senza temere per l'affidabilità dell'impianto frenante e del brake by wire.

Prossimo articolo Formula 1
Pirelli: Mario Isola diventerà responsabile motorsport

Articolo precedente

Pirelli: Mario Isola diventerà responsabile motorsport

Prossimo Articolo

Mick Schumacher a Maranello, ma non per la FDA

Mick Schumacher a Maranello, ma non per la FDA
Carica commenti