Sauber: l'ala posteriore si abbassa ai lati

Sulla C34 è stato cambiato il profilo principale, piatto al centro che scende verso le paratie laterali

La Sauber ha portato a Monza una nuova ala posteriore per adattare la C34 alle caratteristiche della pista velocissima che è Monza: la monoposto che è andata ieri alle verifiche mostrava un profilo principale piatto nella parte centrale ma con un disegno discendente verso le paratie laterali. A dispetto delle soluzioni mostrate dalle altre squadre, quella del team svizzero sembra quella più carica aerodinamicamente, visto che ancora mostra le derive laterali con ben sei slot orizzontali e un flap mobile dalla corda piuttosto lunga.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Italia
Circuito Monza
Piloti Marcus Ericsson , Felipe Nasr
Team Sauber
Articolo di tipo Analisi