F1, GP d'Olanda: il ritorno è rimandato al 2021

condivisioni
commenti
F1, GP d'Olanda: il ritorno è rimandato al 2021
Di:
28 mag 2020, 08:14

Il GP d'Olanda è stato formalmente annullato per il 2020, e quindi la prima gara di F1 sul rinnovato tracciato di Zandvoort è stata rinviata al 2021.

La notizia non è una sorpresa, in quanto la gara non era presente in nessuna versione recente del calendario rivisto su cui ha lavorato la F1.

L'Olanda rimane soggetta a severe restrizioni sugli eventi, e gli organizzatori avevano chiarito che non volevano disputare la loro prima gara a porte chiuse, avendo fatto il tutto esaurito alcuni mesi fa.

Il grande capo della gara, Jan Lammers, lo aveva detto recentemente a Motorsport.com: "Sembra che la nostra gara sarà rimandata al 2021, si spera quando ci sarà un vaccino e sarà di nuovo tutto come al solito".

Leggi anche:

Un comunicato diffuso dagli organizzatori ha detto: "A causa della diffusione mondiale del coronavirus (COVID-19), il Gran Premio d'Olanda di Formula 1 Heineken, come annunciato in precedenza, è stato rinviato".

"L'organizzazione del Gran Premio d'Olanda, in consultazione con la Direzione della Formula 1, ha dovuto concludere che quest'anno non è più possibile organizzare una gara con un pubblico".

"Si è quindi deciso di posticipare definitivamente la gara al 2021. Insieme alla FIA, la Direzione della Formula 1 determinerà il calendario per il 2021, e con esso la nuova data del Gran Premio d'Olanda. Come ogni anno la data sarà annunciata dalla FIA entro la fine del 2020. Tutti i biglietti rimangono validi per la nuova gara".

Consiglio Mondiale: budget cap e GP a porte chiuse

Articolo precedente

Consiglio Mondiale: budget cap e GP a porte chiuse

Prossimo Articolo

Report: la F1 cambia faccia per risparmiare. Perde il suo DNA?

Report: la F1 cambia faccia per risparmiare. Perde il suo DNA?
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Adam Cooper