GP di Gran Bretagna: niente esenzioni dalla quarantena

Nel meeting che si è tenuto a Downing Street venerdì pomeriggio, il Governo britannico non ha concesso alla F1 l'attesa deroga dalla quarantena. Niente Silverstone a luglio: il Circus andrà a Hockenheim dopo le due gare austriache.

GP di Gran Bretagna: niente esenzioni dalla quarantena

Ci sono nuvole nere sulla Formula 1 che vuole ripartire dopo l’epidemia di Coronavirus. Il Governo britannico ha fatto sapere che allo stato attuale delle cose non è disposto a concedere delle deroghe per organizzare i due GP a Silverstone, mantenendo le due settimane di quarantena per tutti i viaggiatori che vorranno entrare nell’isola.

Nel corso di un incontro tenutosi a Downing Street venerdì pomeriggio, il segretario di stato britannico, Priti Patel, ha confermato che tutti gli arrivati nel Regno Unito dall'8 giugno dovranno essere isolati per 14 giorni.

La F1 non è rientrata nella lista che il governo ha deliberato, per cui appare evidente che sarà impossibile organizzare il GP di Gran Bretagna a luglio, secondo il calendario che Liberty sperava di approvare.

"Se lo sport d'élite deve tornare in TV, allora devono essere previste esenzioni - ha detto un portavoce della F1 – mentre una quarantena di 14 giorni renderebbe impossibile disputare un Gran Premio di Gran Bretagna quest'anno. Tutto questo avrà un impatto notevole su decine di migliaia di posti di lavoro legati alla F1 e ai suoi fornitori”.

Nonostante la battuta d'arresto, la F1 continuerà a fare pressione sul Governo per cercare un'esenzione a più lungo lungo termine, visto che è previsto che la fase di quarantena venga prorogata ogni tre settimane, per cui non è da escludere un allentamento dei provvedimenti restrittivi solo dopo il 29 giugno.

Sulla base di queste informazioni appare evidente che la F1 passerà al piano B, vale a dire al calendario che abbiamo già pubblicato e che prevede due gare da disputarsi a Hockenheim subito dopo la doppia gara austriaca che dovrà aprire il mondiale 2020 il 5 e 12 luglio.

Per evitare che le sette squadre inglesi possano essere messe in quarantena al rientro in Gran Bretagna, ci sarebbe la volontà di Liberty di disputare quattro GP di fila in luglio, prima di concedere a tutti di tornare a casa. E dopo la sosta dettata dalle autorità governative, il Circus tornerebbe a disputare altre quattro gare per chiudere la fase europea prima di iniziare il ciclo dei GP extra continentali.

Un fatto è certo: la ripartenza è molto più complicata di quanto il promotore del campionato e gli organizzatori delle gare, seppure a porte chiuse, potessero pensare…

condivisioni
commenti
Richards tuona: "Le power unit sono troppo complicate"

Articolo precedente

Richards tuona: "Le power unit sono troppo complicate"

Prossimo Articolo

Video, Ghini: "John Elkann pensi a Toto Wolff"

Video, Ghini: "John Elkann pensi a Toto Wolff"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021