Vettel: "Ho condiviso la strategia con la Ferrari"

Il campione tedesco difende le scelte del team cancellando qualsiasi dubbio dopo la gomma esplosa di domenica

Sebastian Vettel ha condiviso le scelte della Ferrari: il quattro volte campione del mondo tedesco ci ha tenuto a sottolineare sul suo sito che non c'è alcuna divisione all'interno nel team del Cavallino dopo la gomma esplosa domenica alla conclusione del Gp del Belgio.

Il tedesco dopo il Gp non aveva partecipato alla consueta conferenza stampa della squadra che segue la corsa e qualcuno aveva subito lasciato intendere che l'assenza fosse dovuta a una polemica divergenza di vedute non solo con la Pirelli, ma anche con la squadra diretta da Maurizio Arrivabene. Tutte balle colossali di chi ha provato a mettere un cuneo all'interno della Ferrari.

Un ballon d'essai che lo stesso Sebastian Vettel ha smontato: "Il team ed io abbiamo deciso insieme la strategia. Io sostengo il team e il team mi appoggia. Questo ci rende una squadra. La strategia non è mai stata rischiosa, in alcun momento. Il team non ha alcuna colpa“.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie