E' ufficiale: Kovalainen torna sulla Caterham

Il finlandese è stato chiamato come tester nelle libere del venerdì per provare le novità tecniche

E' ufficiale: Kovalainen torna sulla Caterham
Come avevamo anticipato durante il week end del Gp della Cina, la Caterham ha deciso di apportare dei cambiamenti nella formazione dei piloti già in Bahrein: Heikki Kovalainen, che è stato conduttore titolare fino all'anno scorso, si ricongiunge alla squadra nel ruolo di test driver insieme ad Alexander Rossi che viene promosso anche pilota della Caterham Racing nel campionato di GP2 al posto del cinese Ma Qing Hua che ha aperto la stagione nella serie cadetta in Malesia. Ma Qing Hua, che è stato il primo pilota cinese che ha preso parte ad un Gp della Cina nelle prove libere del venerdì, resta a disposizione e quanto prima verrà annunciato dalla Caterham quali saranno i suoi piani futuri agonistici. Heikki Kovalainen sarà subito attivo a Sakhir partecipando alla prima sessione di prove libere del Gp del Bahrein in programma venerdì mattina e farà altrettanto anche a Barcellona. Al finlandese saranno affidate le novità tecniche che la Caterham porterà nell'Emirato, proponendo il primo pacchetto importante di sviluppo della stagione sulla monoposto 2013 che per il momento ha deluso le aspettative. Cyril Abiteboul, team principal, della Caterham commenta: “Siamo molto contenti del ritorno di Heikki e gli diamo il bentornato. E' un pilota con sei anni di esperienza in Formula 1, per cui ci sarà molto utile per sviluppare la monoposto con le modifiche che saranno portare e, soprattutto, potrà dare delle precise indicazioni alla squadra sul comportamento delle attuali gomme Pirelli rispetto a quelle dello scorso anno. Dopo aver investito in Heikki nei nostri primi tre anni di storia, sarebbe stato uno spreco non sfruttare le conoscenze che Heikki ci può dare. Siccome la F.1 è uno sport di squadra, il suo impegno sarà un buon supporto anche a Charles Pic e Giedo van der Garde, i due piloti che stanno facendo un buon lavoro in questi primi mesi con il team". La squadra si è resa conto di aver fatto un salto nel vuoto prendendo due piloti nouvi ed è precipitata ad essere l'ultima dello schieramento. Ecco perché si è reso necessario il richiamo di Kovalainen che ora può sperare di tornare ad avere anche un ruolo da titolare. Per il momento si accontenta di guidare in Bahrein e Barcellona nella FP1, ma le sue ambizioni sono quelle di tornare a correre i Gp.   Heikki Kovalainen è soddisfatto: "Non vedo l'ora di tornare a lavorare per la squadra. Contribuirò allo sviluppo della macchina nelle due sessioni di FP1 in Bahrein e Barcellona per valutare i nuovi pezzi che stanno arrivando. Tony e Cyril è da un po' che mi cercano e ora sono felice di tornare in squadra. Sono fisicamente pronto a tornare in macchina e so che la mia esperienza può essere utile a fare crescere la squadra. Non vedo l'ora di tornare al lavoro!".
condivisioni
commenti
Lopez: "Penso che Kimi resterà alla Lotus"

Articolo precedente

Lopez: "Penso che Kimi resterà alla Lotus"

Prossimo Articolo

Monito di Whitmarsh: "Non spariamo sulla F.1"

Monito di Whitmarsh: "Non spariamo sulla F.1"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Heikki Kovalainen
Autore Franco Nugnes
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

GP di Spagna: la griglia di partenza Prime

GP di Spagna: la griglia di partenza

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del Gran Premio di Spagna, quarta prova del Mondiale 2021 di Formula 1

Piola: "La Red Bull ha preso l'azzardo di scaricare l'ala" Prime

Piola: "La Red Bull ha preso l'azzardo di scaricare l'ala"

Continuano le novità tecniche mostrate dalle monoposto nel fine settimana spagnolo. Andiamo ad analizzare, in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola, quali sono state le mosse sei team. Sotto la lente d'ingrandimento, la Red Bull, che ha optato per l'ala scarica...

Formula 1
8 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le Qualifiche del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
8 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante" Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton, un 'ingegnere' al volante"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu l'andamento delle prime prove libere del GP di Spagna di Formula 1. A stupire è l'abilità di Hamilton di effettuare del "fine tuning" seguendo via radio le indicazioni del suo ingegnere di pista

Formula 1
8 mag 2021
Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì" Prime

Piola: "Bene la Ferrari, ma non illudiamoci al venerdì"

Si apre ufficialmente il weekend del Gran Premio di Spagna. Nella giornata del venerdì di prove libere, domina Mercedes, ma è da evidenziare un piccolo segno di forza da parte della Ferrari. Attenzione a non illudersi, è solo venerdì. Andiamo ad analizzare quanto visto in pista in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola.

Formula 1
7 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Libere del GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
7 mag 2021
Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull" Prime

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull"

Andiamo a scoprire le ultime novità tecniche delle scuderie di Formula 1 direttamente da Barcellona, dove il nostro Giorgio Piola è riuscito a carpirle sin nel dettaglio

Formula 1
6 mag 2021