Red Bull: rinforzata la sospensione anteriore

condivisioni
commenti
Red Bull: rinforzata la sospensione anteriore
Di: Giorgio Piola
06 apr 2014, 11:17

Sulla RB10 non si cercano solo le prestazioni che mancano, ma si cura anche l'affidabilità

La Red Bull Racing cerca le prestazioni, ma non vuole trascurare l'affidabilità e, soprattutto, la sicurezza. Solo in Bahrein abbiamo osservato un intervento che è stato fatto sulla sospensione anteriore della RB10: l'aspetto più evidente è che il braccio anteriore del triangolo superiore è stato rinforzato, ma altri piccoli interventi potrebbero essere stati fatti anche sugli altri cinematismi. L'immagine Effe 1 Tech ci mostra anche l'interessante presa d'aria dei freni: in basso sono in bella evidenza i due flap sfalsati con l'arricciatura esterna e la presa d'aria piuttosto generosa nelle forme per assicurare il necessario raffreddamento all'impianto dei freni che a Sakhir è sottoposto a violente staccate con decelerazioni che arrivano a 5G in almeno quattro punti.
Prossimo articolo Formula 1
La Sauber con dischi piccoli e pinze a 4 pompanti

Previous article

La Sauber con dischi piccoli e pinze a 4 pompanti

Next article

Lotus: tre flap triangolari sulle prese dei freni

Lotus: tre flap triangolari sulle prese dei freni