GP Austria: gomme Pirelli più rigide anche in FP3 se piove venerdì

La FIA in accordo con la Pirelli avrebbe deciso di estendere anche alle prove libere del sabato mattina il collaudo dei due treni di C4 con le gomme posteriori rinforzate, qualora si registrasse una sessione bagnata al venerdì. L'intenzione è di fare debuttare la nuova costruzione in occasione del GP di Gran Bretagna a Silverstone.

GP Austria: gomme Pirelli più rigide anche in FP3 se piove venerdì

Le previsioni meteo a Spielberg sono molto variabili: nel weekend del GP d’Austria non è scongiurato il rischio pioggia. La FIA in accordo con la Pirelli avrebbe deciso di estendere l’uso dei due treni di gomme con la costruzione più rigida anche alle prove libere del sabato mattina, se una sessione del venerdì dovesse essere bagnata.

Il fornitore unico ha deciso di mettere a disposizione due treni di C4 per valutare gli pneumatici posteriori con una carcassa che è stata rivista in funzione delle esperienze maturate nei test di sviluppo delle gomme da 18 pollici che hanno bisogno di una struttura più solida per resistere alle sollecitazioni a cui sono sottoposte le ribassate.

L’intenzione è di deliberare queste gomme nuove in Austria per fare in modo che possano essere fornite alle squadre già a partire dal successivo GP di Gran Bretagna in programma a Silverstone.

Ovviamente questo sarà uno dei temi che terranno banco nel paddock durante il secondo weekend in Stiria.

La Federazione Internazionale vorrebbe adottare i nuovi pneumatici al più presto per evitare che si possano ripetere i cedimenti che si erano registrati durante il GP dell’Azerbaijan, quando la posteriore sinistra dell’Aston Martin di Lance Stroll e quella della Red Bull di Max Verstappen si afflosciarono in pieno rettilineo: la FIA potrebbe far valere la questione di sicurezza per imporre un cambio regolamentare senza che i team possano porre alcuna obiezione.

condivisioni
commenti
Igora Drive sarà modificato per ospitare la F1 nel 2023

Articolo precedente

Igora Drive sarà modificato per ospitare la F1 nel 2023

Prossimo Articolo

Ferrari premiata con tre stelle per la sostenibilità ambientale

Ferrari premiata con tre stelle per la sostenibilità ambientale
Carica commenti
Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese" Prime

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese"

Il primo giorno in pista ha regalato qualche inaspettata sospesa. Colpa del caldo che, a quanto pare ha giocato qualche brutto scherzo a chi pensava di far bene. Franco Nugnes e Giorgio Piola, in questo nuovo video, analizzano le prove libere del Gran Premio d'Ungheria.

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Formula 1
29 lug 2021
Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

Formula 1
29 lug 2021
F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Formula 1
28 lug 2021
Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Formula 1
28 lug 2021
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Formula 1
27 lug 2021