La Williams ancora senza display LCD sul volante

La Williams ancora senza display LCD sul volante

Symonds sulla FW36 mantiene una soluzione tradizionale puntando sulla semplicità a favore dell'affidabilità

La Williams FW36 è certamente una delle monoposto più seguite dopo le brillanti prestazioni nei test invernali. La vettura curata da Pat Symonds si rivela consistente e affidabile, essendo stata quella che ha percorso più strada oltre a essere stata molto veloce nei collaudi in Bahrein. L'ex dt di Renault e Marussia ha badato alla concretezza: nella foto Effe 1 Tech si può vedere il volante-computer in carbonio che è piuttosto tradizionale, senza il display digitale che la McLaren Applied Technology ha reso disponibile insieme alla centralina unica imposta dalla FIA. Non c'è lo schermo LCD che consente di verificare una miriade di parametri, ma è rimasto il cruscottino digitale montato sul telaio. Si può osservare anche il piccolo deflettore trasparente che i piloti avrebbero chiesto per ridurre le turbolenze intorno al casco. Ovviamente spicca l'elegante livrea della Martini che mette in evidenza lo specchietto retrovisore perfettamente integrato nei tre elementi aerodinamici formati dalle alette ai lati dell'abitacolo...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa , Valtteri Bottas
Articolo di tipo Ultime notizie