Red Bull: sull'ala anteriore appare il "marciapiede"

Red Bull: sull'ala anteriore appare il "marciapiede"

Anche a Milton Keynes seguono la filosofia aerodinamica dettata dalla Mercedes

La Red Bull Racing ha messo due RB12 alle spalle di Nico Rosberg nel primo turno di prove libere: la monoposto di Adrian Newey sembra molto efficiente ad Austin e con l'acqua potrebbe diventare temibile perché la minore potenza del motore Renault potrebbe essere parzialmente nascosta dalla perdita di aderenza per il fondo bagnato. Nell'immagine Effe 1 Tech si rivela che anche l'ala anteriore della RB12 segue una linea di sviluppo che è stata dettata dalla Mercedes: fra il "ricciolo" del profilo principale e la paratia laterale, infatti, c'è ora un marciapiede piuttosto pronunciato simile a quello della W06 Hybrid...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio della Malesia
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Daniel Ricciardo , Daniil Kvyat
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Analisi