Si cambia la gomma con valori irregolari in griglia

La FIA cambia procedura di verifica: un ingegnere di pista può assistere alla misurazione

Dopo l’esclusione di Felipe Massa dal Gp del Brasile la FIA cambia le procedure per la misurazione di temperatura e pressione delle gomme prima della gara. Le modifiche sono il frutto dell’indagine che ha fatto Pat Symonds direttore tecnico della Williams per capire cosa era successo a Interlagos.

Uno degli aspetti chiave che sono emersi è che nessun membro del personale Williams sapeva che la ruota posteriore destra di Massa era stato verificata sulla griglia dal delegato tecnico della FIA, Jo Bauer, e dal suo assistente, Kris de Groot, per cui nessuno della squadra sapeva niente dell’irregolarità fino a quando non è apparso sui video un messaggio ufficiale della FIA.

D'ora in poi, un ingegnere di pista del team potrà seguire tutti i controlli che saranno effettuati in griglia sugli pneumatici dalla FIA, per cui sarà immediatamente consapevole di eventuali problemi. L’altro aspetto da valutare è come si può evitare che una monoposto con valori “pericolosi” possa prendere il via della gara. L’idea è di autorizzare lo spostamento della vettura fuori dalla griglia per sostituire la gomma contestata e poi partire dalla pitlane. Una soluzione logica che dovrebbe stroncare le polemiche…

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Abu Dhabi
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Yas Marina Circuit
Piloti Felipe Massa
Team Williams
Articolo di tipo Ultime notizie