Forghieri: "Ferrari, la riscossa dopo un anno nero"

L'ex direttore tecnico della Ferrari è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport prima del lancio della SF21: "Furia" scommette sulla ripresa delle squadra del Cavallino: "La Ferrari ha senz’altro mezzi e uomini per riscattarsi, non so se abbia chi sa comandare".

Forghieri: "Ferrari, la riscossa dopo un anno nero"

Mauro Forghieri aspetta la nuova Ferrari come un comune tifoso del Cavallino. L’ex progettista del Cavallino di tante monoposto vincenti è stato chiamato in causa dalla Gazzetta dello Sport che in una bella intervista di Andrea Cremonesi ricorda le presentazioni delle F1 della Scuderia al tempo del Drake.

E “Furia” dopo aver sofferto un 2020 difficile per la Gestione Sportiva, si aspetta un rilancio della Ferrari… “Normalmente quando si prende la paga, si tende a reagire. Nella storia le migliori squadre hanno sempre avuto dopo un’annata negativa, una riscossa in quella successiva”.

“La Ferrari ha senz’altro mezzi e uomini per riscattarsi, non so se abbia chi sa comandare. Oggi è fondamentale avere qualcuno che sappia farlo, che sappia scegliere gli uomini e metterli al posto giusto”.

Oggi il lancio di una monoposto avviene con uno show sul sito ufficiale e sui social. Ai tempi del Commendatore ammette che le cose erano diverse… “La sua sola presenza metteva in secondo piano la macchina, rendeva l’evento speciale. Gli piaceva parlare con i giornalisti e per loro era ovviamente un appuntamento clou. Teatro era spesso il circuito di Fiorano, perché poi, terminata la presentazione, si girava”.

Forghieri ricorda la Ferrari che ha nel cuore, quella che vinse il primo mondiale con Niki Lauda… “Beh quella che considero davvero mia: la 312 T del 1975 quella che aveva la presa dinamica alta: una macchina all’avanguardia”.

La Ferrari potrà fare affidamento su Charles Leclerc e Carlos Sainz: “E’ importante avere piloti veloci. Senza non sei spinto a osare nella progettazione. Ti toglie il desiderio di esagerare. Ma oggi i piloti hanno responsabilità maggiori a quelle dei mie tempi. Allora bastava che andassero forte, oggi devono avere una cultura di tipo automobilistico molto avanzata. Debbono essere in grado di condizionare il progetto, di indirizzare lo sviluppo secondo il loro gradimento”.

condivisioni
commenti
Ferrari SF21: segui la presentazione sulla nostra pagina Facebook
Articolo precedente

Ferrari SF21: segui la presentazione sulla nostra pagina Facebook

Prossimo Articolo

Ferrari SF21: sollevato il differenziale per tornare in... alto

Ferrari SF21: sollevato il differenziale per tornare in... alto
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021