Ferrari: Vettel? Deve meritare il rinnovo del contratto

Il tedesco, se non ha alcuna intenzione di ritirarsi come sembra, deve conquistare un nuovo contratto in Rosso visto che Mercedes e Red Bull non avranno abitacoli da offrirgli con i rinnovi di Hamilton e Verstappen. Seb avrà sette/otto GP per dimostrare che è sempre un top driver.

Ferrari: Vettel? Deve meritare il rinnovo del contratto

Nasce la nuova Ferrari. Io sono curioso di vedere, ipotizzando (e sperando) che la nuova monoposto sia all’altezza, che nasca un nuovo Sebastian Vettel.

O che rinasca quello che avevamo conosciuto praticamente sempre nei giorni gloriosi alla Red Bull e solo a sprazzi in quelli altalenanti a Maranello.

Lo scenario di mercato che si è sviluppato non lascia alternative a Sebastian. Sempre che abbia ancora voglia di un futuro in rosso dopo la scadenza del contratto al termine di questa stagione, non ha altra strada da imboccare se non quella di rimettersi a centrare risultati di livello.

Dopo la firma di Max Verstappen, che dunque non passerà a breve alla Mercedes e rimarrà alla Red Bull, aspettiamo quella di Lewis Hamilton. Quindi i top team post 2020 sono a posto, le alternative possono solo essere di rango inferiore.

Al punto che forse a Vettel converrebbe, nel caso di un addio al Cavallino, considerare il ritiro dalla F1.

Ma di solito quando un campione è con le spalle al muro riesce a pescare qualcosa di insospettabile all’interno di se stesso e del suo passato. Potrei citare un sacco di casi in altri sport, magari succederà la stessa cosa anche per Seb.

Ora è nelle condizioni di un giocatore di poker che è a un passo dalla bancarotta, salvo avere la possibilità di rifarsi con una sola giocata. E’ l’“all in” di Vettel. E se funzionasse, la Ferrari avrebbe voglia di scaricarlo?

Sebastian Vettel, Ferrari, al GP del Belgio del 2019
Sebastian Vettel, Ferrari, al GP del Belgio del 2019
1/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, dopo le Qualifiche
Sebastian Vettel, Ferrari, dopo le Qualifiche
2/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
3/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari
Il casco di Sebastian Vettel, Ferrari
4/20

Foto di: JMD Jens Munser Designs

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
5/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
6/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, durante la conferenza stampa
Sebastian Vettel, Ferrari, durante la conferenza stampa
7/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
9/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
10/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
11/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
12/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, e Bernie Ecclestone, Presidente emerito della Formula 1
Sebastian Vettel, Ferrari, e Bernie Ecclestone, Presidente emerito della Formula 1
13/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
14/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari looking at the McLaren MP4/4 with Martin Brundle, Sky TV
Sebastian Vettel, Ferrari looking at the McLaren MP4/4 with Martin Brundle, Sky TV
15/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
16/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
17/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
18/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, and Sebastian Vettel, Ferrari, talk after Qualifying
Charles Leclerc, Ferrari, and Sebastian Vettel, Ferrari, talk after Qualifying
19/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
20/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Arrestati gli autori del furto nella villa di Tamara Ecclestone
Articolo precedente

Arrestati gli autori del furto nella villa di Tamara Ecclestone

Prossimo Articolo

Ferrari: le donne della Scuderia al lancio della SF1000

Ferrari: le donne della Scuderia al lancio della SF1000
Carica commenti
Video | Ceccarelli: “I piloti a Jeddah non avevano alcuna paura” Prime

Video | Ceccarelli: “I piloti a Jeddah non avevano alcuna paura”

Insieme a Franco Nugnes ed al dottor Riccardo Ceccarelli andiamo ad analizzare quanto successo in occasione dell'ultimo GP di Formula 1 a Jeddah, dove i piloti si sono dimostrati più forti della paura

Video F1 | Lewis e Max mostrano i limiti di Masi Prime

Video F1 | Lewis e Max mostrano i limiti di Masi

Michael Masi è ancora una volta protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il Direttore Gara della F1 ha mostrato tutti i propri evidenti limiti nela conduzione di un infuocato GP dell'Arabia Saudita, con Hamilton e Verstappen che certamente non gli hanno reso la vita facile, ma che hanno cotribuito a mettere in mostra tutte le problematiche di un arbitro che pare sempre più inadeguato al ruolo che ricopre

Formula 1
7 dic 2021
Pagelle F1 | Minardi: "Bocciato Masi che ormai è delegittimato" Prime

Pagelle F1 | Minardi: "Bocciato Masi che ormai è delegittimato"

Nella domenica saudita a far discutere, ancora una volta, è Michael Masi. Un atteggiamento discutibile e che mette in evidenza la difficoltà nel gestire il dentro e il fuori la pista di un mondiale che si deciderà ad Abu Dhabi. Ecco l'analisi di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi, in questo nuovo video di Motorsport.com.

Formula 1
6 dic 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Hamilton bravo ad evitare le malizie di Max" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Hamilton bravo ad evitare le malizie di Max"

Max Verstappen e Lewis Hamilton hanno offerto uno spettacolo al limite della sportività. L'inglese, tuttavia, è stato più accorto e scaltro dell'olandese, che in un'altra epoca della F1 avrebbe rischiato grosso una volta raggiunto il parco chiuso

Formula 1
6 dic 2021
Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione Prime

Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione

OPINIONE: La pressione è tutta su Red Bull e Mercedes mentre la stagione 2021 di Formula 1 si prepara alla sua doppietta finale. Il consulente tecnico di Motorsport.com ed ex ingegnere McLaren F1 Tim Wright spiega come le rispettive squadre affronteranno quello che sarà un fattore cruciale nell'esito del campionato piloti e costruttori.

Formula 1
5 dic 2021
F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori Prime

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori

Vincere il titolo Costruttori comporta un vantaggio da un punto di vista economico, ma con le nuove regole introdotte dalla F1 i team meglio piazzati devono scontare limitazioni in galleria del vento e al CFD.

Formula 1
5 dic 2021
Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Formula 1
4 dic 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Formula 1
4 dic 2021