Ferrari: Vettel a Suzuka con la MGU-K dell'Australia!

condivisioni
commenti
Ferrari: Vettel a Suzuka con la MGU-K dell'Australia!
Di:
10 ott 2019, 06:41

A Suzuka è arrivata la conferma della Ferrari che Sebastian Vettel non dovrà scontare alcuna penalità dopo il ritiro in Russia causato dal cedimento della MGU-K. I tecnici del Cavallino hanno montato sul 6 cilindri Spec 3 il motore elettrico usato a Melbourne.

Come anticipato la scorsa domenica, la sfortunata gara di Sochi non dovrebbe avere ulteriori conseguenze per Sebastian Vettel.

Il ritiro del tedesco nel Gran Premio di Russia, dovuto ad un problema tecnico all’unità MGU-K, non comporterà penalità legate ad una sostituzione della seconda componente, poiché sulla vettura verrà montata la numero 1 con la quale il tedesco ha iniziaato la stagione 2019.

La decisione di utilizzare la componente precedente non avrà ripercussioni sulla performance della power unit Spec 3 che ha esordito a Monza, poiché la MGU-K non ha subito evoluzioni durante la stagione.

La MGU-K numero 2 era stata montata sulla monoposto di Vettel nel Gran Premio di Gran Bretagna, dopo nove gare disputate con la numero 1.

La Ferrari ha avuto la possibilità di omologarne una terza nel Gran Premio di Germania, gara in cui Vettel è scattato dall’ultima posizione dello schieramento non avendo disputato le qualifiche, ma nel box del Cavallino hanno ritenuto non necessario fare... magazzino.

Prossimo Articolo
GP Giappone: rischio qualifiche alla domenica per tifone

Articolo precedente

GP Giappone: rischio qualifiche alla domenica per tifone

Prossimo Articolo

Verstappen si diverte sulla Honda del 1965 di Richie Ginther

Verstappen si diverte sulla Honda del 1965 di Richie Ginther
Carica commenti