Ferrari: Sainz debutterà sulla SF71H in cinque giorni di test!

I piloti titolari saranno di scena il 27 e 28 gennaio, mentre negli altri giorni si alterneranno al volante della Rossa da lunedì a venerdì i giovani della Driver Academy. La presenza di Leclerc è condizionata alla negatività al COVID-19. Per lo spagnolo ci sarà il debutto in pista con la Scuderia, mentre i talenti chiamati a girare dovrebbero essere Marcus Armstrong, Robert Shwartzman e Giuliano Alesi.

Ferrari: Sainz debutterà sulla SF71H in cinque giorni di test!

La prossima settimana la pista di Fiorano ospiterà un intenso programma di prove. La Ferrari sarà in pista con la SF71H (monoposto con cui ha disputato il campionato Mondiale 2018) per una serie di test che vedranno coinvolti sia i piloti titolari che i giovani della Driver Academy.

La durata delle prove dovrebbe essere tra i quattro ed i cinque giorni, e secondo informazioni raccolte da Motorsport.com, inizieranno lunedì con Marcus Armstrong e Robert Shwartzman, i due piloti FDA che nel 2021 disputeranno il campionato Formula 2.

Il 27 e 28 sarà la volta di Carlos Sainz e Charles Leclerc. Nel caso del monegasco c’è ancora un punto interrogativo legato alle condizioni fisiche e alla negatività Covid che si spera possa arrivare in queste ore.

Per Sainz il test di Fiorano sarà il debutto assoluto al volante di una monoposto del Cavallino, un momento sempre speciale per tutti i piloti che hanno indossato la tuta rossa.

Un passo importante che arriva dopo intense settimane di attività svolte dallo spagnolo a Maranello insieme al gruppo di ingegneri con cui lavorerà nel 2021.

Come previsto dal regolamento FIA F1, le prove in pista con monoposto di due o più stagioni precedenti comporta l’utilizzo delle gomme Pirelli DAT (Driver Academy Tires) diverse per costruzione, mescole e profili da quelle utilizzate nel Mondiale.

Sono previste mescole Soft, Medie e Hard, e in caso di pioggia solo le full-wet. In pista ci sarà anche Giuliano Alesi, i cui programmi 2021 non sono ancora noti, mentre non è ancora chiaro se ai test sarà presente Callum Ilott.

condivisioni
commenti
Anche F1 2021 come mule-car nei test Pirelli con gomme da 18

Articolo precedente

Anche F1 2021 come mule-car nei test Pirelli con gomme da 18

Prossimo Articolo

Ocon: "Siamo in buone mani con i nuovi capi Alpine"

Ocon: "Siamo in buone mani con i nuovi capi Alpine"
Carica commenti
F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali Prime

F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali

La Mercedes è protagonista di questa nuova puntata de Il Primo degli Ultimi. Al team di Brackley viene imputata la mancanza di coraggio e di voglia di osare, figlia di chi è abituato ad anni di dominio incontrastato e ora che vede un mondiale scivolargli tra le dita, non vuole andare oltre ciò che dicono i dati per paura di rischiare troppo

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse" Prime

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse"

Il Gran Premio degli Stati Uniti ha regalato tante sorprese e delusioni. In questo nuovo video di Motorsport.com, ecco i voti ai piloti stilati e commentati da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis"

Max Verstappen ha saputo gestire meglio un posteriore instabile per tutti, in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1. L'olandese allunga in classifica su Hamilton, che lascia Austin con una vera e propria mazzata a livello morale

Formula 1
25 ott 2021
Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia" Prime

Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia"

Nuovo video di analisi tecnica di Motorsport.com. Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano quanto accaduto nel sabato di Austin, con una Red Bull che conquista una pole position e una grande occasione. C'è il rischio di ripetere un finale mondiale come Hill/Schumacher nel '94?

Formula 1
24 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida"

Qualifiche strabilianti in quel di Austin, con Max Verstappen che conquista la dodicesima pole della carriera davanti a Lewis Hamilton. Terzo Perez, mentre Charles Leclerc, in virtù della penalità di Bottas, scatterà dalla quarta posizione. Orecchie basse in Mercedes, con una W12 brutta copia di quella vista al venerdì

Formula 1
23 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump"

Il tema caldo del venerdì di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 è rappresentato dall'alto numero di bump e sconnessioni dell'asfalto texano. I piloti sono chiamati a far fronte a questi inconveniente, andando spesso e volentieri a sacrificare la traiettoria

Formula 1
22 ott 2021
F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull" Prime

F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull"

Dal venerdì di Austin emerge una Red Bull apparsa in difficoltà: sul tracciato texano, l'assetto rake delle monoposto di Verstappen e Perez è un'arma a doppio taglio. Nella prima sessione, le due Red Bull hanno sofferto più di altre i bum e le sconnessioni dell'asfalto

Formula 1
22 ott 2021
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Formula 1
21 ott 2021